Crea sito

Francesina al forno

Un altro ricordo della cucina di mia nonna che ho voluto riprodurre con una piccola modifica. Lei la faceva spesso, la “francesina”, perchè era un secondo piatto molto economico ma di grande sapore, probabilmente equivalente alle più famose uova in purgatorio partenopee, ma utilizzando la cipolla che gli dà un gusto davvero speciale. A noi bimbe piaceva tantissimo e la chiedevamo sempre. Lei la preparava in padella, io ieri sera l’ho preparata al forno e forse è ancora più buona, con il parmigiano che scioglie e i tegamini monoporzione, ma nel dubbio io proverei entrambe le versioni, tanto dopo averla assaggiata non la farai una volta sola!

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1cipolla
  • 400 gpassata o polpa di pomodoro (secondo i gusti)
  • 4Uova
  • q.b.olio evo
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.parmigiano
  • q.b.Timo
  • q.b.Prezzemolo

Strumenti

  • Padella
  • Tegamino monoporzione

Preparazione

  1. Tagliare finemente la cipolla e farla imbiondire in poco olio evo. Salare appena e far cuocere circa 5 minuti.

  2. Aggiungere il pomodoro e il prezzemolo e proseguire la cottura per qualche minuto

  3. Dividere il sugo nei tegamini monoporzione, rompere due uova in ognuno , salare appena il tuorlo, cospargere con un poco di pepe e il timo.

  4. Aggiungere il parmigiano e far cuocere in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti ( o meno secondo i gusti). Che scarpetta!!!

Che scarpetta con la francesina… SLURP!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.