Crea sito

I pancake americani fantastici

pancake americaniQuesta ricetta mi è stata consigliata dalla mia amica Silvana un’italiana che vive negli Stati Uniti (beata lei…), ne avevo provate tante di ricette ma nessuna mi aveva soddisfatto. I pancake venivano gommosi o poco lievitati, a volte un pò secchi. Con questa ricetta di pancake americani invece sono perfetti, grazie anche a qualche segreto che ho imparato, posso dire che i pancake di Silvana sono davvero super buoni

Pancake americani

Ingredienti per 8 pancake

125 gr. di farina (debole)

25 gr. di zucchero

1 cucchiaino di lievito per dolci

un pizzico abbondante di bicarbonato

1 uovo

150 gr. di latte

un pizzico di sale

Mescolare in un recipiente tutti gli ingredienti in polvere e in un’altra ciotola tutti quelli liquidi. Mettere nei solidi gli ingredienti liquidi e mescolare quel tanto che serve ad avere una pastella leggermente grumosa.

E’ importante usare una farina debole, mescolare poco per evitare la sviluppo del glutine e poi lasciare riposare la pastella.

Si può addirittura prepararla la sera prima (tenerla in frigo) e lasciarla poi la mattina fuori dal frigo una mezzoretta.

Ungere leggermente una piastra per crepes oppure una padella e porla sul fuoco.

Quando è calda versarvi 3 cucchiai di impasto, vedrete che si formeranno delle bollicine e a superficie apparirà opaca, ecco quello è il momento giusto di girare il pancake con una spatola. Lasciar cuocere anche l’altro lato per un minuto circa. Si possono cuocere più pancake contemporaneamente.

Impilare un pancake sopra l’altro per evitare che si raffreddino e servire con sciroppo di acero, frutta oppure la affogate da tanta Nutella

pancake americani

 

 

 

 

Pubblicato da daleccarsiledita

Il mio nome è Paola, sono senese . Sono sposata da 28 anni, ho 2 figli di 23 e 25 anni. La cucina, insieme all'informatica e al cinema è uno dei miei hobby.......creare mi rilassa. Da qualche mese sto cercando di curare le foto delle ricette, spero di imparare sempre di più e sempre meglio.

9 Risposte a “I pancake americani fantastici”

  1. Buonissimi! Ricetta precisa precisa anche per gli impediti come me! Ottima merenda per i bimbi e gli amichetti. Si prepara la pastella prima di andare a prenderli all’asilo e appena a casa si spadella…una festa. Vorrei preparare torte fatte in casa per evitare le merendine, ma quando non c’è il tempo questa è la soluzione! Grazie grazie grazie

    1. Ciao Michela, per distinguere una farina forte da una debole è quello di controllare sulla confezione la percentuale di proteine che contiene: si va da un minimo di 8-9% (farina molto debole) fino ad un massimo del 15% (farina molto forte)
      Controlla le etichette delle farine del supermercato, ti scrivo qualche esempio
      farina 00 della Coop proteine 8,9….farina debole
      farina 0 della Coop proteine 9,3…farina debole
      farina Barilla tipo 00 proteine gr 9,5…quindi farina debole
      Ciao e grazie per essere passata dal mio blog. Paola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.