Crea sito

Torta all’acqua senza lievito e burro

Torta all’acqua senza lievito e burro

Torta all’acqua senza lievito e burro..che dire un dolce che ha sorpreso anche me, non credevo hai miei occhi quando l’ho sfornata. A parte il profumo che inebriava tutta la cucina, appena ho potuto tagliare una fetta e deliziarla, sono rimasta di sasso, per quanto era soffice e golosa, anche senza la presenza del lievito.

Con questo dolce volevo ringraziare Carla, un’ amica di parco, quando ci incontriamo il pomeriggio  insieme ad altre amiche, sedute sulla panchina di legno, ci scambiamo consigli e segreti sulle ricette. E nel parlare di dolci, mi ha raccontato di questa torta semplicissima che spesso fa ai suoi nipoti. E lei con tanto amore  mi ha dato gli ingredienti, cosi oggi non mi sono fatta scappare la possibilità di prepararle alla mia famiglia. Una torta semplice e morbidissima, dalla consistenza molto simile a quella del pandispagna, ma vi assicuro decisamente più buona. Ottima da gustare cosi al naturale, in tutta la sua bontà, accompagnata da una tazza di latte la mattina appena svegli, oppure se volete trasformarla in una torta più elaborata, potete dividerla a meta e farcirla con panna o creme, ti assicuro che conquisterà anche te !!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia 

Torta all’acqua senza lievito, profumo inebriante e irresistibilmente soffice e golosa, anche senza la presenza del lievito. 

Torta all'acqua senza lievito

 

Torta all'acqua senza lievito e burro

Torta all’acqua senza lievito e burro..

Ingredienti

  • 300 gr  di Farina
  • 300 gr di Zucchero
  • 1 bicchiere di Olio di semi
  • 1 bicchiere di acqua
  • 1 Limone grattugiato
  • 1 cucc.ino di Bicarbonato

Preparazione

1- Preparare la Torta all’acqua senza lievito e burro  e semplicissimo, allora aprite le uova all’interno di una ciotola e lavoratele da sole per qualche secondo, il tempo che si gonfino un po.

2- Unite lo zucchero sempre senza smettere di montare con le fruste, lavorate il composto fino a renderlo chiaro e spumoso .

3- Una volta raddoppiato di volume aggiungete l’olio a filo, montate sempre senza smettere e a seguire l’acqua.

4- infine unite la scorza del limone grattugiato insieme al bicarbonato, lavorate per amalgamare bene tutti gli ingredienti ancora per qualche secondo.

5- Foderate uno stampo rettangolare da 22 cm con carta da fono o se preferite oliatelo e infarinatelo.

6- Versate al suo interno il composto e livellatelo bene, cospargete sopra a creare dei ghirigori un po di marmellata. Spolverate con zucchero semolato.

7-Infornate a 180° in forno gia preriscaldato e cuocete il dolce per 35-40′. Fate intiepidire la torta in forno per 10′, poi sfornate e ponete su una gratella a raffreddare, spolverate con zucchero a velo e .. Buon appetito!!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.