Crea sito

Cuori di pasta ripieni

Cuori di pasta ripieni

A voi piace fare la pasta fatta in casa? a me piace da impazzire. Adoro impastare con le mani e creare una pasta dal sapore e forme sempre diverse. Cosi prima dell’arrivo di San Valentino, ho fatto una prova nel realizzare questi Cuori di pasta ripieni. Sono rimasta molto soddisfatta,  soprattutto per aver steso la sfoglia con il mattarello. Una bella faticaccia, ma ne è valsa la pena. Ciò non toglie che,  per semplificare il lavoro, tirare la sfoglia con la nonna papera, il risultato finale non cambia di sicuro, anzi meno fatica e velocità. preparare i cuori di pasta è molto semplice una volta preparato l’impasta della pasta sfoglia vi occorre un semplice stampo a cuore, che potete comprare in un negozio di casalinghi a pochissimi euro. Se nel caso non lo avete potete utilizzare uno stampo tondo o quadrato. La farcia e fatta con ricotta e spinaci, ma potete utilizzare per il ripieno qualsiasi ingrediente dalla carne al pesce.

Qui vi lascio un semplice foto tutorial di come prepararli in casa..bye, bye !!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia 

Cuori di pasta ripieni, ricetta semplice relaizzata con la classica pasta all’uovo. Un idea perfetta e carina da preparare il giorno di San Valentino..

Cuori di pasta ripieni

Cuori di pasta ripieni..

Ingredienti

  • 400 gr di Farina 0
  • 3 Uova intere
  • 2 cucc.ai di Olio extra vergine
  • 1 cucc.aio di Acqua ( se occorre)

Per il ripieno

  • 500 gr di Ricotta vaccina o pecora
  • 200 gr di Spinaci lessi
  • 1 Uovo intero
  • 30 gr di Grana grattugiato
  • 1 punta di cucc.ino di Noce moscata
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe

 

Preparazione

1-Per preparare i Cuori di pasta ripieni, dovete disporre sulla spianatoia la farina, con le mani formate una fontana rompere le uova al centro, l’olio, sale e pepe.

2-Sbattete il composto con una forchetta e pian piano inserite al interno la farina, poi lavorate con le mani amalgamando tutta la farina che si trova sulla spianatoia, se il composto risulta un pochino asciutto aggiungete il cucc.aio di acqua.

3- Impastare fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Prima di usarla fate riposare coperto da un canovaccio o da una pellicola trasparente per circa 30′.

4-Nel frattempo ponete in una ciotola la ricotta e gli spinaci leggermente tagliuzzati, amalgamate i due ingredienti. Poi aggiungete l’uovo, il grana grattugiato, la noce moscata, il pizzico di sale e pepe. Mescolate fino a ottenere un composto cremoso.

5- Dividete la pasta in due meta, infarinate la spianatoia e stendete una parte con l’aiuto del mattarello. Se preferite utilizzate la macchinetta, tirate la sfoglia per la pasta ripiegando l’impasto su se stesso e passandolo più volte nelle diverse intacche della macchina, infarinandolo spesso fino a raggiungere lo spessore desiderato.

6- Ora prendete un pochino di composto di ricotta e spinaci e distribuitelo sulla sfoglia a mucchietti distanziati tra loro di circa 5 cm, Ricoprite con l’altra sfoglia facendo una leggera pressione attorno al ripieno.

7-Prendete lo stampino a cuore di circa 7 cm o altro a vostra scelta e intagliate i ravioli. Pressate bene tutto intorno con i rebbi di una forchetta, per rendere il cuore più rustico.

Cuore ripieno

8-Cuocete in abbondante acqua salata per circa 8′, scolateli e serviteli con una salsa di pomodoro e basilico o ragù..Buon appetito!!

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.