Centrifuga mela verde, carota, kiwi e mandarino

 

Centrifuga mela verde, carota, kiwi e mandarino. Da quando mi sono comprata la centrifuga, non riesco a resistere al richiamo dei centrifugati, il bello è, che questa epidemia lo attaccata anche alla mia famiglia, tutti i giorni compriamo frutta e verdura a go-go. Onestamente non sono una di quelle che si prepara la sua centrifuga mattutina specificatamente per depurare il corpo, per togliere la anticellulite o per dimagrire, ma solamente perché mi piace da impazzire, dal momento che la frutta e ricca di vitamina e sali minerali, non può che far bene al corpo e alla mente. Diciamo che è perfetta e salutare soprattutto dopo aver fatto attività fisica o sorseggiata a metà mattinata, è un ottimo spezza fame prima del pranzo.

Quindi ogni giorno ne preparo di colori e sapori diversi, a seconda della frutta che ho comprato. So solo che una volta centrifugata la frutta, va giù che è un piacere, quindi deduco che dal momento che il sapore è buono, fa bene per tutto. Allora ora vi lascio la mia Centrifuga di Mela verde, carota, kiwi e mandarino.. Oh year!!

Seguimi anche su facebook “Trenette, pennette e un qb di fantasia

Centrifuga mela verde, carota, kiwi e mandarino,  tanta frutta fresca ricca di vitamine e sali minerali naturali. 

Centrifuga mela verde, carota, kiwi e mandarino
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    1
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 Mela verde
  • 1 Carota
  • 1 Kiwi
  • 1 Mandarino

Preparazione

  1. Centrifuga mela verde, carota

    Centrifuga mela verde, carota, kiwi e mandarino…

    Per preparare la Centrifuga mela verde, carota, kiwi e mandarino e semplicissimo per prima cosa cominciate con il lavare molto bene la frutta.

  2. Se la frutta e biologica potete lasciare anche la buccia, ma se non e cosi, vi consiglio di toglierla, soprattutto se si tratta degli agrumi e kiwi.

  3. Prendete la mela e tagliatela in quarti con tutta la buccia, grattate la carota e tagliatela a pezzi.

  4. Dopo di che sbucciate anche il kiwi e mandarino tagliate a pezzi il primo e dividete a spicchi il secondo frutto.

  5. Una volta pronta la frutta, inseritela nell’incavo della centrifuga e azionare l’estrattore, fino ad aver terminato la frutta. Mescolate il succo per miscelare, la centrifuga e pronta..Buon appetito!!

Precedente Galette alla frutta golose e leggere Successivo Torta di riso con ricotta e prosciutto cotto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.