Crea sito

Castagnole ripiene alla nutella

Castagnole ripiene alla nutella

Le Castagnole ripiene alla nutella sono una golosa variante delle classiche castagnole, in questo modo sono molto più sfiziose e se preparate per una festa per bambini o ragazzi di sicuro saranno  irresistibilmente perfette.

La ricetta e semplice e veloce, vi basta preparare l’impasto ottenere da questo delle piccole palline dolci  che farcirete di nutella prima di inserirle nel olio caldo. Le scolate e spolverate di tanto zucchero…e poi…e poi sono pronte per essere deliziate. Una volta pronte sono una tira l’altra , si sciolgono in bocca, una vera golosità per le vostre papille. Se conservate in contenitori ermetici si conservano anche per più giorni, questo sempre se non le finite prima. Volendo potete se non adorate il fritto cuocerle in forno, saranno più leggere ma ugualmente  succulente e gustosissime .

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia ”

Le Castagnole ripiene alla nutella… sono una ricetta semplice e veloce, una vera golosa variante delle classiche castagnole, se preparate per una festa per bambini o ragazzi sono una vera conquista…

Castagnole ripiene alla nutella
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 350 g Farina
  • 2 Uova
  • 80 g Zucchero
  • 50 g Latte
  • 70 g Olio di semi di girasole
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 10 g Alchermes
  • 20 Sambuca
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Nutella
  • q.b. Zucchero (per spolverare)

Preparazione

  1. Castagnole alla nutella

    Castagnole ripiene alla nutella

    Per preparare queste Castagnole ripiene alla nutella è davvero semplice; dovete inserire all’interno di una ciotola la farina insieme al lievito.

  2. Aggiungere le uova, l’ olio, il pizzico di sale, i due liquori e il latte, cominciare ad impastare con l’aiuto di una forchetta.

  3. A questo punto impastate con le mani dovete ottenere un impasto compatto. Fatelo riposare 10′ coperto sulla spianatoia.

  4. Prendiamo l’ impasto e prelevate dei piccoli pezzi, che allungherete sulla spianatoia formando dei cordoni, che poi taglierete a tocchetti.

  5. Prendete ogni tocchetto schiacciatelo leggermente e inserite al centro un pochino di nutella, richiudete i bordi e dategli la forma tonda con l’aiuto dei palmi delle mani.

  6. Fate scaldare abbonante olio all’interno di un pentolino piccolo, una volta a temperatura tuffate dentro poche palline per volta. Lasciamole cuocere fino a che non assumeranno un colorito dorato, giratele spesso.

  7. Scolatele su della carta da cucina e arrotolatele subito nello zucchero. Lasciatele intiepidire e poi mangiatene quante volete …Buon appetito !!

  8. Castagnole ripiene

Note



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.