Crea sito
Focaccia con olive verdi e olive nere
Pane-Focacce-Pizza-Torte salate

Focaccia con olive verdi e olive nere

Focaccia con olive verdi e olive nereFocaccia con olive verdi e olive nere

Salve cari lettori, oggi condivido con voi la “Focaccia con olive verdi e olive nere”, una ricetta che mi ha insegnato mio marito… Vi assicuro è ottima da assaporare con salumi misti e formaggi per una cena un po’ diversa dal solito, ma potete anche tagliarla a quadratini e servirla con un buon aperitivo, oppure in occasione di un buffet… sappiate che è talmente saporita che è buonissima anche gustata da sola. Per realizzarla dovrete seguire passaggi semplici e rispettare i tempi di lievitazione, perché è preparata con pochissimo lievito.. Se vi piace l’idea vi consiglio di leggere la ricetta, come sempre spiegata nel dettaglio.. 😀

Focaccia con olive verdi e olive nere

Ingredienti per una teglia rettangolare da 28 cm.

  • lievitino per la ricetta clicca QUI
  • 600 gr. di farina 00
  • 150 gr. di acqua tiepida
  • 16 gr. di sale
  • 40 gr. di olio evo
  • 40 gr. di olive nere denocciolate
  • 40 gr. di olive verdi denocciolate

Preparazione.

La prima cosa da preparare è il lievitino, trascorso il tempo necessario potete pesare gli ingredienti.
Versate l’acqua tiepida nel lievitino, dopodiché mescolate accuratamente.
Versate i liquidi nella farina e mescolate grossolanamente il tutto per pochi minuti. Coprite la terrina con la pellicola trasparente e lasciate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
Riprendete l’impasto e cominciate a lavorarlo nella planetaria con il gancio a uncino, sappiate che potete tranquillamente impastare anche a mano su una spianatoia leggermente infarinata, cominciate ad aggiungere un pochino d’olio e sale, quando si saranno ben assorbiti versate di nuovo l’olio e aggiungete un po’ di sale, fate questi semplici passaggi tenendo solo circa 10 gr. d’olio per ungere la teglia e versare il rimanente sulla superficie della focaccia.
Intanto potete ungere la teglia e tagliare a metà le olive.
Quando avrete terminato di lavorare l’impasto trasferitelo sulla spianatoia, appiattitelo con i polpastrelli, fate due pieghe e dategli la classica forma rotonda del panetto.
Copritelo a campana, lasciatelo riposare per altri 30 minuti. Ecco l’impasto pronto per essere steso nella teglia.
Ora mettete l’impasto sulla teglia precedentemente unta con l’olio e cominciate a stenderla energicamente con i polpastrelli iniziando dal centro verso tutti i bordi esterni. Dopodiché mettete le olive e ungete la superficie con il rimanente olio.collageOra coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare in forno con la luce accesa, dovrà raddoppiare di volume, i tempi variano solitamente raddoppia in circa 2 – 3 ore.

Quando sarà ben lievitato togliete dal forno, accendetelo al massimo e quando raggiungerà la temperatura massima lasciate cucinare la forno focaccia in modalità statico per 12-13 minuti. Comunque controllate perché ognuno conosce il propio forno..

Ed ecco pronta la “Focaccia con olive verdi e olive nere”, uno sfizio tutto da gustare..Focaccia con olive verdi e olive nere

Se vi piacciono le mie ricette e volete continuare a seguirle le trovate anche su Facebook.. 😀

24 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.