Crea sito
  • Focaccia con cipolle di Tropea
    Pane-Focacce-Pizza-Torte salate

    Focaccia con cipolle di Tropea

    Focaccia con cipolle di Tropea Salve, oggi vi parlerò e condividerò con voi la “Focaccia con cipolle di Tropea”, questa è un’altra ricetta che ho imparato e sopratutto gustato grazie a mio marito, devo dire che mi è piaciuta così tanto che adesso ho fatto “mia” la sua versione… 😀 Questa ricetta non è troppo complicata e la sua particolarità è che all’interno è insaporita con un trito di cipolla e olio, io utilizzo “Le Zigare Clemente” che, vi assicuro la rende squisita! Volete provarla anche voi? Se la risposta è sì… seguitemi e preparatela insieme a me.. 😉 

  • Focaccia di Milano sofficissima
    Pane-Focacce-Pizza-Torte salate

    Focaccia di Milano sofficissima

    Focaccia di Milano sofficissima. Ben ritrovati, oggi inizio parlandovi un po’ della “Focaccia di Milano sofficissima”, una ricetta che ho imparato grazie a Manuel del blog “Homemade”, se cliccate QUI troverete anche la sua buonissima ricetta. Questa focaccia è irresistibilmente soffice e a mio avviso anche molto digeribile, perché come sempre l’ho realizzata con il mio lievitino che esige di tempi un po’ più lunghi, ma bastano due grammi di lievito! 🙂 Che ne pensate, vi stuzzica l’idea? 😉

  • Focaccia con olive verdi e olive nere
    Pane-Focacce-Pizza-Torte salate

    Focaccia con olive verdi e olive nere

    Focaccia con olive verdi e olive nere Salve cari lettori, oggi condivido con voi la “Focaccia con olive verdi e olive nere”, una ricetta che mi ha insegnato mio marito… Vi assicuro è ottima da assaporare con salumi misti e formaggi per una cena un po’ diversa dal solito, ma potete anche tagliarla a quadratini e servirla con un buon aperitivo, oppure in occasione di un buffet… sappiate che è talmente saporita che è buonissima anche gustata da sola. Per realizzarla dovrete seguire passaggi semplici e rispettare i tempi di lievitazione, perché è preparata con pochissimo lievito.. Se vi piace l’idea vi consiglio di leggere la ricetta, come sempre spiegata…