Zeppole di San Giuseppe al fornoZeppole di San Giuseppe al forno

Cari lettori, oggi vi parlerò delle “Zeppole di San Giuseppe al forno”, un dolce classico e goloso che solitamente viene realizzato e servito in occasione della festa del papà, questa ricetta e una delle tante ricette che mi ha insegnato mia mamma, che a sua volta l’ha imparata da mia nonna.. Si inizia preparando la pasta choux, dopodiché utilizzando una tasca da pasticcere con beccuccio a stella si procede dandogli la classica forma, comunque se leggete la ricetta vi spiegherò più nel dettaglio tutti i passaggi… La cottura io la eseguo nel forno, una volta fredde vengono farcite con la crema pasticcera e arricchite da zucchero a velo e amarene sciroppate.. 😀

Zeppole di San Giuseppe al forno

Ingredienti per 18 zeppole:

  • 150 gr. di farina 00
  • 3 uova
  • 30 gr. di zucchero
  • 80 gr. di burro
  • un pizzico di sale
  • 250 gr. d’acqua

Per realizzare la crema pasticciera seguite la ricetta cliccando QUI

Decorazione:

  • zucchero a velo
  • amarene sciroppate

Preparazione della pasta choux.

Pesate gli ingredienti.
In una pentola fate sciogliere a fiamma dolce il burro con l’acqua e un pizzico di sale. Quando raggiunge il bollore togliete dal fuoco.
Aggiungete la farina e incorporate bene, unite lo zucchero, mescolate il tutto e rimettete sul fuoco.
Amalgamate bene servendovi di un cucchiaio e quando noterete che sul fondo della pentola si forma la patina biancastra spegnete il fuoco.
Lasciate intiepidire.

Preriscaldate il forno in modalità statico, dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi.

Intanto potete dedicarvi alla realizzazione della crema pasticcera.

Quando il composto si sarà intiepidito incorporate le uova una alla volta… solo quando l’uovo si sarà  assorbito completamente aggiungerete l’altro.
Amalgamate bene.
Trasferite il composto in una tasca da pasticcere con la bocchetta a stella.

Rivestite con la carta forno due placche.

Cominciate a preparare le zeppole, partendo dal centro create un cerchietto e continuate facendo un secondo giro sovrapponendo e allargando il cerchio.
Distanziate le zeppole l’una dall’altra, così in cottura eviterete che si attacchino.collageImpiegheranno circa 20 minuti per la cottura, io i primi 10 minuti lascio il forno chiuso, poi lo apro leggermente mettendo il manico di un cucchiaino, in questo modo faccio fuoriuscire l’umidità, comunque i tempi di cottura possono variare perché ogni forno è a se..

Sfornateli e lasciatele raffreddare completamente su una gratella.
Dopodiché tagliateli a metà.

Farcite la base di ogni zeppola con la crema pasticcera.
Ora chiudetele e spolverizzatele con lo zucchero a velo.

Con la crema che vi avanza riempite il centro delle zeppole e aggiungete un’amarena sciroppata.Zeppole di San Giuseppe al fornoEd ecco pronte le “Zeppole di San Giuseppe al forno”.. Un dolce goloso che piace proprio a tutti! 😀

Se volete potete seguire le mie ricette anche sulla pagina Facebook di “Menta e peperoncino.. 🙂

 

30 Comments on Zeppole di San Giuseppe al forno

  1. Germana
    febbraio 29, 2016 at 1:18 pm (2 anni ago)

    Sono una meraviglia Ivana. Bravissima. Un bacio

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      febbraio 29, 2016 at 1:25 pm (2 anni ago)

      Grazie carissima!! Sono felice che ti piacciano.. Baci e buona giornata.. :-*

      Rispondi
  2. Aless
    febbraio 29, 2016 at 1:46 pm (2 anni ago)

    Fan-ta-sti-che, davvero golosissime, brava!!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      febbraio 29, 2016 at 2:56 pm (2 anni ago)

      Grazie di cuore Aless.. Buon proseguimento di giornata.. 😀

      Rispondi
  3. Lidia
    febbraio 29, 2016 at 8:43 pm (2 anni ago)

    mmmm che buone complimenti!! 🙂

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      febbraio 29, 2016 at 10:34 pm (2 anni ago)

      Grazie Lidia, a casa mia sono anche magiche… sì, perché spariscono subito! 😀

      Rispondi
    • mentaepeperoncino
      febbraio 29, 2016 at 10:35 pm (2 anni ago)

      Dovresti provarle Paola, sono veramente molto buone.. Grazie carissima, magari te ne mando un paio.. 😉

      Rispondi
  4. Aurora
    marzo 1, 2016 at 6:08 am (2 anni ago)

    Ma che belle!! E che bella presentazione….bravissima!!!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      marzo 1, 2016 at 8:25 am (2 anni ago)

      Grazie Aurora, felice che ti piacciano.. 😀 Buona giornata cara.. 🙂

      Rispondi
  5. Aurora
    marzo 1, 2016 at 6:09 am (2 anni ago)

    Ma che belle!! E che bella presentazione….bravissimissimaa!!!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      marzo 10, 2016 at 5:51 am (2 anni ago)

      Ti ringrazio Aurora.. 🙂

      Rispondi
    • mentaepeperoncino
      marzo 1, 2016 at 1:43 pm (2 anni ago)

      Ciao Fracesca, te ne offro anche due.. 😉 Grazie e buona giornata! 😀

      Rispondi
  6. Ombretta A Sunday morning with
    marzo 1, 2016 at 1:17 pm (2 anni ago)

    Non conoscevo questa tradizione e questi dolci. Sembrano davvero invitanti preparerò questa ricetta per il mio papà.
    Grazie

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      marzo 1, 2016 at 1:44 pm (2 anni ago)

      Ciao Ombretta, sono ottimi questi dolci… il tuo papà sarà molto felice di riceverli in regalo.. Grazie cara a presto! 😀

      Rispondi
  7. Silvana
    marzo 1, 2016 at 1:55 pm (2 anni ago)

    Belle come quelle della pasticceria. Brava.

    Rispondi
  8. Raffaella
    marzo 1, 2016 at 4:04 pm (2 anni ago)

    Anche questa ricetta è stupenda ti viene voglia di farla subito…..grazie un saluto grande 🙂

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      marzo 1, 2016 at 5:54 pm (2 anni ago)

      Sì infatti Giovanna, le preferisco al forno proprio per questo motivo, grazie cara e buona serata.. 😀

      Rispondi
  9. Italia Caruso
    marzo 1, 2016 at 8:21 pm (2 anni ago)

    Che meraviglia, ma ci credi che non le ho mai fatte? Io le adoro!

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      marzo 1, 2016 at 9:35 pm (2 anni ago)

      Anche io Lucia! Te le consiglio sono veramente buone.. Grazie mille cara.. 😀

      Rispondi
  10. valentina
    marzo 2, 2016 at 12:22 am (2 anni ago)

    Altra ricetta salvata e altra ricetta da provare

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      marzo 2, 2016 at 12:02 pm (2 anni ago)

      Grazie Valentina!! Questo mi fa molto piacere.. Un abbraccio e buona giornata! 😀

      Rispondi
  11. Cinzia
    marzo 2, 2016 at 6:59 am (2 anni ago)

    Bravissima sono meravigliose, io le adoro

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      marzo 2, 2016 at 12:51 pm (2 anni ago)

      Grazie di cuore Cinzia!! 😀 Buona giornata..

      Rispondi
  12. anna
    marzo 14, 2016 at 7:36 am (2 anni ago)

    fantastiche..mi occorreva proprio la ricetta..grazie ciao Anna

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      marzo 14, 2016 at 8:33 am (2 anni ago)

      Ciao Anna, mi fa tanto piacere!! Grazie a te per apprezzare la mia ricetta, ti auguro un buon inizio settimana.. 😀

      Rispondi
  13. Elena Zia Ralù
    marzo 15, 2016 at 3:25 pm (2 anni ago)

    Ivana un’esecuzione perfetta!!! saranno deliziose.

    Rispondi
    • mentaepeperoncino
      marzo 15, 2016 at 9:00 pm (2 anni ago)

      Ciao Elena, grazie mille!! 😀

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *