Crea sito

Favette di Carnevale

Favette di CarnevaleFavette di Carnevale

Salve, mancano veramente pochissimi giorni a Carnevale e come spesso succede i miei bambini mi chiedono di preparare dolci e dolcetti a tema… stavolta però li ho fatti come tradizione vuole, fritti! Oggi infatti condivido con voi le buonissime “Favette di Carnevale”, questi dolci sono immancabili dalle mie parti. Questa versione l’assaggiai la prima volta anni fa dalla zia di mio marito, i suoi “basin” (così li chiamiamo noi in dialetto) erano talmente buoni, che le chiesi di passarmi la ricetta, oggi con piacere la propongo a tutti voi, vi assicuro che è fantastica! Se volete provarla seguitemi in cucina.. 😉

Favette di Carnevale

Ingredienti:

  • 500 gr. di farina 00
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 8 gr. di lievito per dolci
  • 30 gr. di burro
  • zucchero a velo
  • liquore rum – oppure liquore all’anice
  • olio per friggere

PREPARAZIONE.

Preparate tutti gli ingredienti.

In una terrina mettete: le uova, il burro morbido, lo zucchero e un pochino di liquore, mescolate il tutto e aggiungete la farina e il lievito. Potete preparare l’impasto manualmente o nella planetaria utilizzando la frusta k.

Quando avrete ottenuto un bel panetto omogeneo, tagliate la pasta in tanti pezzi, con le mani arrotolateli formando così dei lunghi bastoncini che poi taglierete a pezzettini grandi come una noce, con le mani arrotolateli velocemente formando delle piccole palline, incidetele al centro con la punta di un coltello.

A questo punto scaldate bene abbondante olio in un pentolino a bordi alti e quando sarà pronto cominciate a friggere. Controllate la temperatura dell’olio, solo così otterrete un buon fritto, per verificare se è pronto basterà immergere un pezzetto d’impasto, se viene subito a galla vuol dire che è pronto, se si posa sul fondo dovrete aspettare ancora un po’.. Il tempo di cottura delle favette è di 3 minuti circa, mentre cuociono mescolate di continuo, comunque quando sono dorate prendetele usando una schiumarola o un mestolo con i buchi.Adagiatele in un piatto con la carta assorbente e quando si saranno raffreddate cospargetele di zucchero a velo, se preferite potete passarle nello zucchero semolato, a voi la scelta..

Ed ecco le “Favette di Carnevale”, troppo buone!!! 😉 Favette di CarnevaleSe vi piacciono le mie ricette potete trovarle anche sulla pagina Facebook di “Menta e peperoncino”, vi aspetto..

16 Risposte a “Favette di Carnevale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.