Sformato di mele senza zucchero

Oggi vi presento la ricetta di un dolce particolare, lo sformato di mele senza zucchero. Un ottimo compromesso per chi vuole limitare lo zucchero ma non vuole rinunciare al dolce! Come si dolcifica questo sformato? Con le mele cotte naturalmente! Come posso descrivervi questo dolce? Avete presente la torta di semolino? Ecco, praticamente ha lo stesso sapore e la stessa consistenza. Morbida, umida, con un gusto leggermente dolce, la cui dolcezza è regalata dalle mele e dall’uvetta. Vi ho incuriosito giusto? E allora vediamo un pò come prepararlo!

Sformato di mele ricetta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 45/50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8-10 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina di farro (o quella che preferite)
  • 2 Uova
  • 90 ml Olio di semi di girasole
  • 65 ml Acqua
  • 4 Mele Golden
  • 50 g Uvetta
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Granella di zucchero (facoltativa)
  • Buccia di 1 limone (grattugiata)

Preparazione

  1. Prima di tutto sbucciate le mele, tagliatele in 4 parti e togliete i semi e il torsolo. Lavatele perfettamente. Prendete 250 grammi di polpa di mela e mettetela in un pentolino. Cuocete dolcemente le mele fino a quando risulteranno morbide. Schiacciatele per bene con la forchetta e fatele raffreddare.Tenete le altre mele da parte per la decorazione dello sformato. Mettete a bagno l’uvetta.

  2. In una ciotola montate le uova con l’olio di semi di girasole e l’acqua. Aggiungete la farina setacciata con il lievito, il pizzico di sale, l’uvetta ben strizzata ed infarinata. Amalgamate per bene.

  3. A questo punto aggiungete anche la purea di mele e la buccia grattugiata del limone, amalgamate ancora perfettamente.

  4. Oliate ed infarinate una teglia da forno di 22 cm e versateci dentro il composto. Livellatelo per bene con una spatola.

  5. Decorate la superficie dello sformato con le mele restanti tagliate a spicchi sottili. Fatele penetrare anche dentro l’impasto. Aggiungete la granella di zucchero, naturalmente è facoltativa.

  6. Fate cuocere lo sformato di mele in forno statico preriscaldato, a 180° per 45/50 minuti. Fate raffreddare prima di sformare il dolce su un piatto da portata e servite!

Note

© 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Verza al vapore con tonno e capperi Successivo Gelatina di melograno con agar agar

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.