Vellutata di ceci e gamberi

La vellutata di ceci e gamberi è una di quelle ricette che ti fa fare un figurone se organizzi una cenetta tra amici o anche formale. Delicatissima, facile da preparare, dove il sapore dei ceci si sposa in maniera sublime con quello dei gamberi. È davvero una ricetta elegante, niente da eccepire! Avevo sentito parlare di questo piatto tempo fa da un amico, mi aveva detto che era davvero un piatto di una golosità unica! Ci ho messo del tempo prima di decidermi a provarlo e devo dire che aveva ragione! Oltre che buonissimo, è un piatto così raffinato che potete tranquillamente servirlo anche durante i giorni di festa, molto indicato, a mio parere, per la Vigilia di Natale e Immacolata. Ed ora vediamo assieme come preparare questa deliziosa vellutata di ceci e gamberi!

Vellutata di ceci e gamberi ricetta
  • Preparazione: 15 + ammollo dei ceci Minuti
  • Cottura: 20 + cottura dei ceci Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Ceci secchi
  • 500 g Gamberi
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Maggiorana
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 4 Pomodori

Preparazione

  1. Prima di tutto mettete i ceci in ammollo per almeno 8 ore, praticamente tutta la notte. Nell’acqua di ammollo potete aggiungere un cucchiaio di bicarbonato di sodio per facilitare la cottura ma sinceramente ve lo sconsiglio, in quanto il bicarbonato disperde i valori nutrizionali dei legumi. Potete invece aggiungere un cucchiaio di sale oppure non aggiungere nulla.

  2. Il mattino dopo buttate l’acqua di ammollo dei ceci e sciacquateli per bene, soprattutto se nell’acqua di ammollo avete aggiunto il sale.

  3. A questo punto cuocete i ceci, per cuocerli in maniera più veloce vi consiglio di seguire la ricetta di nonna Angela, che trovate QUI!

  4. Quando i ceci saranno cotti, versate in una pentola l’olio di oliva, aggiungete lo spicchio d’aglio pelato e fate insaporire. Aggiungete il rametto di rosmarino ben lavato, la maggiorana e i pomodori, lavati e tagliati a metà. Fate insaporire il tutto per qualche minuto.

  5. Aggiungete i ceci scolati dall’acqua di cottura e fate insaporire per 5 minuti. Aggiungete due bicchieri di acqua, salate e fate cuocere per altri 10 minuti circa. Frullate il tutto dopo aver eliminato il rametto di rosmarino.

  6. Nel frattempo pulite i gamberi, togliete testa, guscio e coda. Eliminate il filo nero.

  7. Versate un filo d’olio in una padella e fate insaporire i gamberi per pochi minuti, salate e pepate a piacere.

  8. A questo punto servite la vellutata di ceci in una coppa da portata aggiungendo i gamberi all’interno e in superficie. Ancora un filo d’olio crudo, qualche fogliolina di maggiorana e una spolverata di pepe, qualche crostino ed ecco il piatto è servito!

  9. Vellutata di ceci e gamberi

Note

  • Per facilitarvi le cose e per preparare il piatto in meno tempo, potete tranquillamente utilizzare i ceci precotti e i gamberi surgelati. Se invece avete del tempo a disposizione, vi consiglio assolutamente di utilizzare i ceci secchi e i gamberi non congelati, il sapore e il gusto del piatto saranno notevolmente migliori!

© 2017 – 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Biscotti zaleti o zaeti, deliziosa ricetta veneta Successivo Feta al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.