Pizza scrocchiarella veloce

Oggi vi propongo la ricetta della pizza scrocchiarella veloce, un mix tra pane e pizza molto sottile, friabile e morbida, una vera bontà! Vi avviso che crea dipendenza, se la provate non riuscirete a smettere di prepararla! La scrocchiarella si prepara e si cuoce in pochi minuti! Ideale da servire con salse e creme salate, come l’hummus di ceci, il babaganoush o la salsa tzatziki. Andrà a ruba servita tra gli aperitivi, tra gli antipasti e nei buffet, spezzettata in modo irregolare e servita con formaggi o affettati ( per noi vegetali ). Io e Roberto l’adoriamo, letteralmente! Potete aromatizzarla con rosmarino, origano, altre erbe aromatiche a piacere; potete arricchirla con spezie tipo curcuma, curry, paprika, peperoncino. Insomma potete sbizzarrire la vostra fantasia e ricordate, ad ogni morso scrocchia! Pronti allora per preparare con me la pizza scrocchiarella con lievito instantaneo? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Pizza scrocchiarella veloce ricetta
Pizza scrocchiarella veloce ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pizza scrocchiarella veloce

280 g di farina 0
50 ml di acqua
50 ml di vino bianco secco
120 ml di olio extravergine di oliva
6 g di sale
8 g di lievito instantaneo per pizze
q.b. di rosmarino
q.b. di sale grosso

Cosa ci serve

1 Ciotola
1 Teglia da 40×40
1 Forchetta
1 Mattarello
Carta forno

Procedimento per la pizza scrocchiarella veloce

In una ciotola versate l’acqua, l’olio, il vino e il sale. Mescolate con una forchetta.

Aggiungete anche la farina setacciata con il lievito. Cominciate ad impastare nella ciotola e dopo trasferite l’impasto sul piano di lavoro. Continuate ad impastare e in pochi minuti otterrete il panetto da stendere!

Con il mattarello stendete l’impasto sulla carta da forno in una sfoglia sottile. Trasferite la sfoglia in una teglia, io ho usato una di 40×40 cm. Distribuite sulla sfoglia rosmarino e sale grosso a piacere.

Fate cuocere la pizza scrocchiarella in forno statico preriscaldato, a 200° per 15/20 minuti.

La pizza scrocchiarella veloce è pronta per essere servita, spezzettata con le mani in modo irregolare. Provatela, conquisterà anche voi!

Scrocchiarella fasi
Scrocchiarella fasi.

Note

– I tempi di cottura dipendono dal forno ma anche dai vostri gusti, se vi piace più o meno dorata in superficie.

– Il vino bianco dona più gusto e croccantezza ma se non lo avete, sostituitelo con acqua.

– Al posto dell’olio di oliva potete utilizzare olio di riso o di semi di girasole.

– Al posto del lievito instantaneo potete utilizzare 4 grammi di lievito di birra, facendola lievitare per almeno 2 ore.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.