Crea sito

Salsa tzatziki

La salsa tzatziki è una gustosa salsa greca, molto diffusa anche in Albania e Turchia, nei Balcani in generale e in Medio Oriente. Di solito si accompagna a pane fresco o alla famosa pita greca. È una salsa molto fresca, ottima da gustare soprattutto in estate, per accompagnare insalate di tutti i tipi, anche insalate di patate oppure secondi piatti o verdure in pinzimonio. Vi farà fare un figurone se la servirete in un buffet estivo, vedrete che andrà a ruba! Molto leggera, può essere tranquillamente consumata anche da chi segue una dieta ipocalorica. Facilmente digeribile, ha anche un leggero effetto diuretico per la presenza del cetriolo. Facile e veloce, può essere preparata davvero in pochissimo tempo. Mi raccomando, utilizzate esclusivamente yogurt greco per ottenere la giusta consistenza! Vediamo assieme come preparare questa deliziosa salsa allo yogurt greco!

Se volete una salsa più semplice, vi consiglio di provare la mia SALSA ALLO YOGURT.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Salsa tzatziki ricetta.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • CucinaGreca

Ingredienti

  • 200 gyogurt greco
  • 1 spicchioaglio
  • 20 mlolio di oliva
  • 10 mlaceto di vino bianco
  • 1cetriolo
  • q.b.sale
  • q.b.aneto

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Prima di tutto lavate per bene il cetriolo e tagliatene le estremità. Dividetelo a metà ed eliminate eventuali semi. Grattugiatelo con la buccia e lasciatelo riposare in un colino per almeno 30 minuti, affinchè perda un pò della sua acqua di vegetazione.

  2. Pelate lo spicchio d’aglio e tritatelo finemente, deve risultare di una consistenza quasi cremosa.

  3. Versate lo yogurt greco in una ciotola, unite l’aglio e il cetriolo ed amalgamate per bene con un cucchiaio di legno.

  4. Aggiungete l’olio di oliva e l’aceto e mescolate.

  5. Aggiungete l’aneto tritato e mescolate ancora.

  6. Aggiustate di sale ed ecco pronto il vostro tzatziki! Servitelo fresco, dopo averlo lasciato in frigo per almeno un’ora.

  7. È una salsa fresca e deliziosa, piacerà a tutti, parola mia!

Note

– La salsa tzatziki può essere tranquillamente conservata in frigorifero per 4 giorni.

– Se non avete l’aneto, potete sostituirlo con foglioline di menta o erba cipollina.

– Vi consiglio di utilizzare yogurt intero, perchè quello magro risulta più acido.

– La quantità di olio e aceto va un pò a gusti, potete aumentarla o diminuirla come preferite.

– Al posto dell’aceto potete aggiungere la stessa quantità di succo di limone.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

© 2020, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.