Crea sito

Babaganoush o caviale di melanzane

Ho una vera e propria passione per le salse mediorientali come il babaganoush o crema di melanzane, e l’hummus di ceci. Il babaganoush è una deliziosa salsa a base di melanzane e thaina. Una vera bontà! In Occidente il babaganoush è conosciuto anche come “caviale di melanzane”. La pasta di sesamo o thaina la trovate facilmente nelle erboristerie e nei negozi di alimentazione biologica. Se non vi piace o se proprio non la trovate, potete sostituirla con uguale quantità di maionese. Una ricetta davvero golosa e particolare, che arriva in aiuto per un antipasto sfizioso, per un buffet, per una cenetta tra amici o in famiglia. È consuetudine servire il babaganoush con le falafel, le tipiche polpette a base di ceci o con il pane pita, diffuso in Medioriente e in Grecia. Io lo servo con pane abbrustolito o crostini, con formaggi e polpette vegetariane, va letteralmente a ruba! Il babaganoush è indicato anche per chi segue una dieta vegana! Ed ora vediamo assieme come preparare questa golosa crema di melanzane!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Babaganoush o crema di melanzane ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaMediorientale

Ingredienti

  • 2melanzane (circa 500 grammi)
  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1 cucchiaiotahina (o maionese)
  • succo di 1 limone
  • 1 ramettomenta
  • q.b.sale
  • q.b.paprika

Strumenti

  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Scolapasta
  • 1 Piatto
  • 1 Teglia
  • Carta forno

Preparazione

  1. Spuntate le melanzane alle due estremità e adagiatele su uno scolapasta. Salatele e copritele con un piatto. Fatele riposare per 30 minuti circa, affinchè perdano un po’ di amaro. Lavatele per bene ed asciugatele con un canovaccio pulito. Se preferite utilizzare solo la polpa delle melanzane, potete evitare questo passaggio. Vi basterà lavarle, sbucciarle e tagliarle a metà.

  2. Foderate una teglia con carta da forno e adagiateci sopra le melanzane. Bucherellatele con una forchetta e fatele cuocere in forno statico preriscaldato, a 180° per 20 minuti, fino a quando risulteranno morbide.

  3. A questo punto potete scegliere di utilizzare solo la polpa o le melanzane con la buccia. Io preferisco la seconda opzione.

  4. Versate le melanzane nel mixer da cucina, aggiungete l’aglio, il succo di limone, la menta, il sale, la thaina e l’olio di oliva. Frullate il tutto.

  5. Trasferite il baba ganoush in una ciotola e irrorate con un filo di olio di oliva e guarnite con qualche fogliolina di menta. Aggiungete anche un pizzico di paprika, o dolce o piccante, quella che preferite.

  6. Il babaganoush, crema di melanzane, è pronto per essere servito, è una vera delizia!

  7. Qui la videoricetta:

Note

– Potete conservare il babaganoush in frigo, in un contenitore ermetico, per 3/4 giorni. Potete anche congelarlo.

– Se non avete la menta, potete sostituirla con del prezzemolo tritato.

– Seguimi anche su Instagram ♥

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

© 2020, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.