Biscotti morbidi con ricotta e limone

Oggi ho provato la ricetta dei biscotti morbidi con ricotta e limone di Benedetta Rossi. Devo dire che mi sono piaciuti molto però sono dei biscotti da inzuppo, ideali per la colazione e per un thè con amici; essendo dei biscotti senza uova, se non li inzuppate in un liquido, risultano poco friabili. Però sono anche molto morbidi, quindi a me sono piaciuti, se li provate fatemi sapere cosa ne pensate! Sono dei biscotti molto leggeri, senza uova e senza burro, morbidi e profumati al limone ma soprattutto sono facili e veloci da preparare! Pronti allora per preparare con me questi deliziosi biscotti morbidi al limone e ricotta? Seguitemi in cucina e prepariamoli assieme!
Se cercate altre ricette di biscotti delicati e leggeri, vi consiglio di provare anche i miei BISCOTTI AVENA E MANDORLE!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Biscotti morbidi con ricotta e limone ricetta.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 Biscotti circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i biscotti morbidi con ricotta e limone

125 g di ricotta
225 g di farina 00
50 g di zucchero
60 ml di latte
60 ml di olio di riso
8 g di lievito in polvere per dolci
Buccia di 1 limone grattugiata
q.b. di zucchero a velo

Cosa ci serve

1 Ciotola
1 Spianatoia
1 Mattarello
1 Formina per biscotti
1 Forchetta
1 Leccarda
Carta forno

Procedimento per i biscotti morbidi con ricotta e limone

Mettete in una ciotola la ricotta con lo zucchero e la buccia grattugiata del limone. Iniziate a mescolare con la forchetta fino a rendere il composto omogeneo.

Aggiungete anche il latte, l’olio, la farina con il lievito e cominciate ad impastare. Quando il composto si sarà ben amalgamato, trasferitelo sulla spianatoia e lavoratelo ancora con le mani.

Stendete l’impasto con il mattarello a uno spessore di circa 1 cm.

Create i biscotti utilizzando una formina; con la mia ho ricavato dei rettangoli di circa 5×8 cm e me ne sono usciti 12; la quantità dipende naturalmente dalla formina che utilizzate. Sistemate i biscotti su una leccarda foderata con carta da forno.

Cuocete i biscotti in forno statico preriscaldato, a 180° per 20/25 minuti. Lasciateli raffreddare e spolverizzateli con zucchero a velo!

Biscotti ricotta limone

Note

– I biscotti alla ricotta si conservano in un contenitore ermetico per una settimana.

– Potete sostituire la farina 00 con farina di tipo 1 o di farro.

– Potete utilizzare lo zucchero di canna.

– Al posto dell’olio di riso potete utilizzare quello di semi di girasole o olio di oliva.

– Se non avete formine o coppapasta, create i biscotti facendo dei rotolini o delle palline con le mani.

– Come sempre, vi consiglio di attenervi alle istruzioni e temperature del vostro forno di casa per la cottura, non dimenticate che ogni forno si comporta a modo suo!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.