Crea sito

Lasagne ai carciofi

LASAGNE AI CARCIOFI. Tra le verdure che amo di più in assoluto uno dei primi posti è sicuramente occupato dai carciofi. Preparati in tutti i modi possibili ed immaginabili sono sempre buonissimi! E cosa dire delle lasagne ai carciofi? Un primo piatto prelibato, gustoso, che mette tutti d’accordo! Io le preparo bianche, con carciofi, besciamella e mozzarella. Ho utilizzato dei cuori di carciofo che avevo surgelato un mese fa ma possono essere sostituiti con quelli freschi naturalmente. Per quanto riguarda la sfoglia io la preparo in casa ma potete tranquillamente utilizzare la sfoglia in commercio. Se utilizzate la sfoglia fresca ancora meglio, non dovrete nemmeno sbollentarla! Ed ora vediamo assieme come preparare questo gustoso primo piatto!

Se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM, PINTEREST e YOUTUBE per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Lasagne ai carciofi ricetta..
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gLasagne
  • 300 gMozzarella
  • 50 gGrana Padano DOP
  • 300 gCarciofi (surgelati)
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Timo
  • q.b.Olio
  • q.b.Pepe

Per la besciamella

  • 500 mlLatte
  • 50 gBurro
  • 50 gFarina
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Pentola
  • 1 Teglia da 24×18 cm
  • 1 Mestolo forato
  • 1 Spianatoia

Preparazione

  1. Procedete con la preparazione della PASTA FRESCA SENZA UOVA. Su una spianatoia tirate l’impasto con il mattarello e tagliate la sfoglia in rettangoli di 12 cm per 9 cm circa.

  2. Oppure utilizzate la macchinetta per la pasta: staccate pezzi di impasto uguali e passateli nella macchinetta per 5 volte a 0, poi una volta a 3 e una volta a 5. Tagliate le sfoglie in pezzi da 12 cm per 9 cm circa.

  3. Portate a bollore l’acqua salata in una pentola e sbollentate per 2 minuti le sfoglie. Scolatele con un mestolo forato e adagiatele su canovacci puliti.

  4. Versate l’olio di oliva in una padella e soffriggete l’aglio per 2 minuti. Aggiungete i carciofi, il sale, il pepe e il timo e fate cuocere per 10 minuti circa.

  5. Preparate la BESCIAMELLA seguendo la mia ricetta. Tagliate le mozzarelle a fettine.

  6. Lasagne ai carciofi.

    Ora potete assemblare le lasagne. Versate 2 mestoli di besciamella nella teglia. Adagiate il primo strato di lasagne e copritelo con 4 cucchiaiate di besciamella. Aggiungete uno strato di carciofi e metà delle mozzarelle tagliate a fettine. Terminate con una spolverata di grana padano.

  7. Ricoprite con un altro strato di lasagne, ancora besciamella, carciofi, mozzarella e grana.

  8. Lasagne ai carciofi-

    Infine ricoprite con altre lasagne, besciamella e terminate con il grana padano.

  9. Coprite la teglia con della carta forno e fate cuocere le lasagne in forno ventilato, a 180° per 30 minuti circa. Oppure cuocete le lasagne in forno statico, a 180° per 40 minuti.

  10. Fate riposare le lasagne ai carciofi per qualche minuto prima di tagliarle e servirle. Morbide, filanti, una vera delizia!

Note

– Se utilizzate le sfoglie fresche in commercio, non dovete sbollentarle.

– Se preferite i carciofi freschi ne dovete utilizzare circa 5.

– A me piace utilizzare il timo per aromatizzare i carciofi ma potete sostituirlo con del prezzemolo tritato.

– Per rendere più leggera la besciamella potete sostituire il burro con 50 ml di olio di oliva.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

© 2020, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »