Biscotti di San Valentino al limone

I biscotti di San Valentino al limone sono deliziosi e delicati, a forma di cuore, dolci pensieri d’amore per accompagnare la colazione del mattino o un thè o una tisana al pomeriggio con il vostro amato o la vostra amata. Un’altra idea è quella di confezionarli per un regalo carino, buonissimo e fatto in casa. Questi biscotti di San Valentino sono realizzati con una golosa e friabile pasta frolla al limone, una pasta frolla perfetta, che si stende facilmente e facilissima da preparare. Pronti allora per preparare con me questi biscotti di San Valentino al limone? Seguitemi in cucina e prepariamoli assieme!
Se siete vegani o intolleranti alle uova o al lattosio, vi consiglio di provare i BISCOTTI VEGAN DI SAN VALENTINO.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Biscotti di San Valentino al limone ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni60 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i biscotti di San valentino al limone

  • 200 gdi farina 00
  • 100 gdi fecola di patate
  • 170 gdi burro
  • 170 gdi zucchero (anche di canna)
  • 1uovo
  • Succo di 1/2 limone (circa 15 ml)
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • 10 gdi lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicodi sale
  • q.b.di zucchero a velo

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Formina a forma di cuore
  • 1 Leccarda
  • Carta forno

Preparazione dei biscotti di San Valentino al limone

  1. Prima di tutto preparate la pasta frolla al limone. Setacciate la farina con il lievito in una ciotola, aggiungete la fecola, un pizzico di sale, lo zucchero e la buccia grattugiata di 1 limone. Mescolate il tutto e formate un incavo al centro dove aggiungerete il burro a pomata, l’uovo e il succo di 1/2 limone.

  2. Biscotti di San Valentino

    Impastate velocemente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprite il panetto di pasta frolla con la pellicola da cucina e fatelo riposare.

  3. Biscotti di San Valentino.

    Adagiate l’impasto sulla carta da forno infarinata e stendetelo con il mattarello in una sfoglia di circa 3 mm. Se l’impasto dovesse risultare un pò appiccicoso, infarinatelo leggermente.

  4. Collage

    Con la formina a forma di cuore ritagliate i biscotti al limone, ne ricaverete circa 60 con queste dosi.

  5. Foderate la leccarda con la carta forno ed adagiateci sopra i biscotti ben distanziati tra di loro. Sicuramente dovrete fare più infornate; non vi preoccupate, cuociono così in fretta che non farete nessuna fatica!

  6. Cuocete i biscotti in forno ventilato preriscaldato, a 160° per 10/15 minuti, tirateli fuori appena cominciano a diventare dorati.

  7. Fate raffreddare i biscotti al limone e spolverizzateli con lo zucchero a velo, sentirete quanto sono buoni!

Note

– Potete non aggiungere la fecola ed utilizzare 300 grammi di farina.

– La quantità di biscotti dipende dalle dimensioni della formina che utilizzerete; con la mia ricavo 60 biscotti.

– Io preferisco fare più infornate ma, se preferite velocizzare la cottura dei biscotti, utilizzate due teglie. In questo caso, a metà cottura, scambiate i posti alle teglie.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.