Risotto “aglio e olio”

risotto-aglio-olio

L’ultima follia, questo risotto aglio e olio… bhè, sempre spaghetti o tagliatelle? Certo che no!  Ho preso in prestito uno dei piatti più famosi e l’ho trasformato in risotto, dopo aver già variato la ricetta originale (qui).e vi confesso che l’esperimento è riuscito!
Ottimo anche da solo, ma ideale per accompagnare un secondo a base di pesce o funghi trasformandolo in un piatto unico…inoltre è semplicissimo, che si vuole di più?

  • 2 bicchieri di riso parboiled
  • 4/5 cucchiai di olio evo
  • un ciuffo di prezzemolo
  • tre cucchiai di parmigiano
  • uno spicchio d’aglio (o 2, se piace)
  • peperoncino (facoltativo)

Far rosolare appena il riso in poco olio, finchè non diventa semitrasparente. Aggiungere acqua calda e sale (volendo un dado, ma io non l’ho messo).
Nel frattempo preparare l asalsa frullando con un mixer a immersione tre cucchiai d’olio ca, il parmigiano, l’aglio e un mestolo di acqua di cottura del riso. Ne otterrete una salsina cremosa, se non lo fosse aumentate il parmigiano.
Appena il riso è cotto e avrà assorbito il liquido, portare la fiamma al minimo , aggiungere la salsa e mantecare finchè non sarà ben amalgamato.
Qui non ho messo peperoncino perchè lo accompagnavo a un piatto di funghi…ma in altri casi aggiungere anche quello per avere la versione “tradizionale” 

Views All Time
Views All Time
920
Views Today
Views Today
2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.