Graffe veloci al Parmigiano

Si può non friggere a Carnevale? Certo che no, ma qui amiamo di più i salati che i dolci… quindi? Quindi si fanno le graffe salate, esperimento “riuscito al primo colpo”, velocissime e golose. Io le ho preparate davvero all’ultimo minuto per fare una sorpresa al mio compagno, e sono volate via in pochi minuti. Non è certo l’impasto classico ma sono buonissime, friabili e leggere.. proviamo?

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    15
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 0 350 g
  • acqua 200 ml
  • olio evo 1 cucchiaio
  • lievito istantaneo per salati 1 bustina
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale 1 pizzico
  • parmigiano 100 g
  • olio di semi di girasiole (per friggere) qb

Preparazione

  1. Mescolare la farina con l’acqua, l’olio, il lievito e lo zucchero. Impastare un poco e aggiungere un pizzico di sale e metà del parmigiano, lavorare ancora e quindi far riposare una decina di minuti. Nel frattempo disporre il parmigiano restante in un piattino.

  2. Stendere l’impasto dello spessore di circa 1/2 cm. quindi formare le ciambelle con l’apposito stampino  ( ma anche con un bicchiere e uno stampino piccolo tondo )

  3. Friggere in olio di semi girando le ciambelle appena si coloriscono da un lato, in tutto circa 5 minuti secondo lo spessore. Man mano che si tolgono dall’olio immergere le ciambelle nel parmigiano. Servire calde.


 

Precedente Coniglio in Zimino Successivo Frittelle di Riso salate con Pere e Taleggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.