Crea sito

Sformato di cavolfiore e formaggi

img_1657

Sformato di cavolfiore e formaggi. 

Cari lettori, oggi vi suggerisco di provare lo “Sformato di cavolfiore e formaggi”, un piatto che può avere molte varianti e metodi di preparazione. La mia versione prevede che le cimette di cavolfiore vengano dapprima cotte a vapore e in un secondo momento ridotte in crema con l’aggiunta di ricotta e parmigiano, ovviamente per dare una consistenza un pochino più soda ho aggiunto un uovo e il pangrattato. Come potete vedere nell’immagine la forma di questo sformato è data da una teglia per plumcake. Questo piatto può essere servito a fettine per contorno, oppure in porzioni più consistenti per cena. A voi la scelta… se vi piace la mia idea seguitemi in cucina e preparatelo con me.. Penso proprio che vi piacerà! 🙂


Sformato di cavolfiore e formaggi

Ingredienti per una teglia da plumcake delle dimensioni di 24 cm.

  • 350 gr. di cimette di cavolfiore
  • 100 di ricotta
  • 50 gr. di parmigiano grattugiato
  • sale q.b
  • 1 uovo
  • un pochino di noce moscata
  • 150 gr. di pangrattato + per la panatura q.b
  • 1 cucchiaio di olio evo

Preparazione.

Per prima cosa ricavate le cimette dal cavolfiore, togliendo dapprima le foglie e poi con un coltello incidete tutt’intorno al tronco centrale, toglietelo e tagliate tutte le cimette, lavatele accuratamente e cuocetele a vapore per 30 minuti.

Preparate tutti gli ingredienti.

Preriscaldate il forno in modalità ventilato, dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi.

In un robot da cucina mettete: le cimette di cavolfiore, l’uovo, il parmigiano grattugiato, la ricotta, un pochino di noce moscata e il sale. Poi quando avrete ottenuto una purea unite 150 gr. di pangrattato.imageVersate il composto abbastanza morbido in un piatto con un po’ pangrattato rigiratelo in modo che venga panato tutto, come solitamente si fa con il polpettone, solo che qui la consistenza è più morbida.

Ora adagiatelo in una teglia da plumcake che dapprima avrete unto con un filo d’olio e cosparsa di pangrattato sia alla base che sui bordi, io ho aggiunto anche i semi di sesamo su tutta la base, ma è facoltativo.

Disponete la teglia nella parte centrale del vostro forno preriscaldato a 180 gradi.  Lo sformato sarà pronto in circa 20 – 25 minuti.
Sformato di cavolfiore e formaggiQuando è cotto adagiatelo in un bel piatto da portata e servite lo “Sformato di cavolfiore e formaggi”. Non mi resta che augurarvi buon appetito.. 😀

Se volete trovate le mie ricette anche su Facebook.

8 Risposte a “Sformato di cavolfiore e formaggi”

    1. Grazie Lucy, con due figli piccoli devo ideare ricette che li invogliano… ecco perché molte volte preparo rivisitazioni insolite. 🙂 Gli ortaggi e le verdure fanno troppo bene e quindi.. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.