Verdure in padella con garam masala

Il contorno che preferisco in assoluto, le verdure in padella insaporite con il garam masala. Il garam masala è un misto di spezie originario dell’India, del Pakistan e altri paesi asiatici. Di solito è composto da chiodi di garofano, cannella, noce moscata, cumino, alloro secco, cardamomo, pepe nero e bianco; ha un gusto pungente e a mio parere, buonissimo! Solitamente le spezie vengono tostate e macinate poi al momento dell’uso. Di solito viene aggiunto solo a fine cottura, per non alterare il gusto e le proprietà delle spezie. Si usa per insaporire carni, pesci, per insaporire pastelle ed impanature. In India viene usato per dare gusto e sapore al famoso sabji di verdure, che io amo particolarmente. Il sabji è un contorno di verdure miste insaporito da spezie. La nostra padellata di verdure praticamente, che oggi vi presento. Potete utilizzare qualsiasi tipologia di verdure, come sempre vi consiglio di utilizzare verdure di stagione. Ed ora vediamo assieme come preparare questo gustosissimo contorno speziato!

Verdure in padella con garam masala ricetta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 Zucchine
  • 2 Patate
  • 4 Carote
  • 2 Cipolle rosse
  • 1 cucchiaino Garam Masala
  • 4 cucchiai Olio di oliva (circa)
  • q.s. Sale

Preparazione

  1. Prima di tutto lavate per bene le zucchine, spuntatele e tagliatele a rondelle. Lavate le patate, pelatele e tagliatele a tocchetti. Pelate le carote, spuntatele e tagliatele a rondelle sottili. Pelate le cipolle rosse, lavatele e tagliatele a fettine sottili.

  2. In una padella abbastanza capiente versate l’olio di oliva, circa 4 cucchiai, aggiungete le cipolle e le carote. Coprite con il coperchio e fate cuocere per 10 minuti.

  3. Aggiungete anche le patate e le zucchine, fate cuocere per 20 minuti circa. Aggiungete un filo di acqua solo se necessario, altrimenti meglio farle insaporire con solo olio di oliva.

  4. A cottura ultimata, spegnete il fornello, salate e aggiungete il garam masala. Io ho aggiunto un solo cucchiaino perchè mi piace il gusto un pò più delicato. Se preferite un sapore più deciso e speziato, aggiungetene anche 2 cucchiaini.

  5. Le verdure in padella con garam masala possono essere servite come contorno caldo o freddo e sono di una bontà unica!

Note

  • Servite questo gustoso contorno con secondi piatti, anche vegetariani, con frittate o formaggi;
  • se vi piacciono particolarmente le verdure ma non le spezie, vi consiglio la ricetta della caponata di verdure in padella che trovate QUI!

© 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Filetti di merluzzo con patate e pomodorini Successivo Strudel salato con tonno, olive, capperi e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.