Crea sito

Strudel salato con tonno, olive, capperi e pomodorini

Questo strudel salato con tonno è di una bontà unica! L’impasto risulta fragrante, morbido all’interno e croccante all’esterno; con un ripieno gustoso di tonno, olive taggiasche, capperi e pomodorini! Ideale da servire a temperatura ambiente, può essere preparato in anticipo, anche il giorno prima. Ideale da servire come antipasto, tra gli aperitivi o come finger food. Facilissimo da preparare e anche veloce perchè l’impasto non ha bisogno di lievitazione! In un attimo servirete a cena o a pranzo uno strudel salato che piacerà davvero a tutti, anche ai bambini, parola mia. Ed ora seguitemi in cucina e vediamo assieme come preparare questo saporito strudel al tonno!

Strudel salato con tonno
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 220 gFarina 0
  • 25 mlOlio di oliva
  • 4 gSale
  • 1uovo
  • q.b.Acqua (circa 70 ml)

Per il ripieno

  • 150 gpolpa di pomodoro
  • 2 cucchiaiCapperi
  • 3 cucchiaiOlive taggiasche (denocciolate)
  • 160 gTonno sott’olio
  • q.b.Origano
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Teglia
  • Carta forno

Preparazione

  1. Prima di tutto preparate l’impasto. In una ciotola setacciate la farina, aggiungete l’olio di oliva, il sale, l’uovo e cominciate ad impastare. Aggiungete l’acqua a poco a poco, fino a quando otterrete un impasto liscio, omogeneo, non appiccicoso. La quantità dell’acqua dipende dal grado di assorbimento della farina, ne occorrerà circa 70 ml.

  2. Tirate l’impasto con il mattarello in una sfoglia rettangolare abbastanza sottile. Effettuate questa operazione sulla carta da forno. Punzecchiate tutta la superficie della sfoglia con i rebbi di una forchetta. Questo permetterà all’impasto di cuocersi perfettamente e di asciugarsi internamente.

  3. Coprite la superficie della sfoglia con le olive taggiasche e i capperi. Aggiungete anche il tonno spezzettato. Lasciate circa 2 cm di bordo libero.

  4. Alla fine aggiungete i pomodorini, l’origano, il pepe e salate leggermente. Arrotolate lo strudel su se stesso aiutandovi con la carta da forno e chiudete accuratamente i bordi.

  5. Adagiate lo strudel su una teglia da forno, sempre aiutandovi con la carta da forno. Cuocete in forno ventilato, a 180° per 30 minuti, fino a quando lo strudel risulterà di un bel colore dorato. Fatelo raffreddare completamente prima di tagliarlo a fette. Servite lo strudel salato con tonno a temperatura ambiente! È davvero facile da preparare e molto saporito!

Note

– Se vi interessa, vi consiglio anche questa versione vegetariana dello strudel salato alle verdure.

– Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

© 2018 – 2020, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.