Torta salata ai carciofi di zia Rosa

Torta salata ai carciofi buonissimaLa torta salata ai carciofi di zia Rosa è un fagotto di pasta morbida ripiena di deliziosi e morbidissimi carciofi e formaggio. Zia Rosa è la proprietaria di un ristorante molto carino dove ho assaggiato per la prima volta questa delizia tra gli antipasti! E lei gentilmente mi ha donato la ricetta. Ottima da servire come secondo piatto, come piatto unico oppure tra gli antipasti. Ideale da presentare sulle tavole a Natale e specialmente a  Pasqua e Pasquetta. Facilissima da preparare, seguitemi nella ricetta e vedrete!

Ingredienti per l’impasto:

500 grammi di farina tipo 0
60 ml di olio di oliva
60 ml di vino bianco secco
1 uovo
12 grammi di lievito di birra
acqua q.b.
10 grammi di sale

Ingredienti per il ripieno:

5 carciofi grandi
2 uova
60 grammi di grana padano
120 grammi di emmental o scamorza
2 cucchiai di olio di oliva
prezzemolo q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
1 noce di burro per la teglia
1 tuorlo per dorare

Procedimento:

Prima di tutto preparate l’impasto. Disponete la farina a fontana sulla spianatoia.

Formate un buco al centro ed aggiungete l’olio, il vino, l’uovo, il sale, il lievito sciolto in acqua e cominciate ad impastare, fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo.

Lasciate riposare l’impasto per 30 minuti.

Pulite i carciofi eliminando prima di tutto le foglie esterne, tagliate le punte, affettateli e immergeteli in acqua e limone.

Spadellate i carciofi con olio di oliva, aggiungete il sale, il pepe e il prezzemolo tritato. Cuoceteli a fuoco lento, aggiungendo se necessario un pò di acqua fino a  renderli morbidissimi. Fateli raffreddare.

A parte sbattete le uova con il grana, aggiungete del prezzemolo tritato, sale e pepe, aggiungete i carciofi ed amalgamate per bene. Tenete da parte.

Riprendete l’impasto e dividetelo in due parti; stendete le due sfoglie con il mattarello, di cui una più larga di diametro.

Imburrate ed infarinate una teglia e foderatela con la sfoglia più grande, farcitela con il ripieno ai carciofi, aggiungete l’emmental o la scamorza tagliati a tocchetti e richiudete con l’altra sfoglia, ripiegate per bene i bordi.

Spennellate il rustico ai carciofi con il tuorlo d’uovo sbattuto, infornate e cuocete a 160° per 40 minuti.

Torta salata ai carciofi ricetta buonissima Una vera bontà la torta salata ai carciofi di zia Rosa!

Se amate particolarmente i carciofi, vi propongo la ricetta dei carciofi alla pizzaiola, che trovate QUI!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

© 2016 – 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Torta agli amaretti, mele e gocce di cioccolato Successivo Biscotti con sciroppo d'agave, da inzuppo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.