Plumcake soffice alle pesche

Un plumcake soffice alle pesche che proprio non potete perdervi! Approfittiamo di questi golosi e dolci frutti di stagione, le mie tanto amate pesche, per preparare un plumcake morbidissimo, ideale per una sana colazione e per la merenda! Piacerà a tutti, anche ai bambini. Le pesche vengono aggiunte fresche nell’impasto, non affondano e soprattutto, con la cottura, acquistano un delizioso gusto sciroppato. Niente male vero? È facilissimo, tutti ingredienti facili da reperire, quelli che solitamente abbiamo in casa e inoltre è senza burro. Vi ho convinti? Allora vediamo assieme come preparare questo plumcake soffice alle pesche!

Se vi piacciono i plumcake, vi consiglio anche queste ricette: Plumcake al cocco e gocce di cioccolato, con yogurt;Plumcake allo yogurt, senza bilancia;Plumcake pere e cioccolato;Plumcake con farina di riso.

  • Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!
Plumcake soffice alle pesche
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 160 g Zucchero
  • 100 ml Olio di semi di girasole
  • 100 g Farina 00
  • 60 g Fecola di patate
  • 5 g Lievito in polvere per dolci
  • 2 Pesche
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Prima di tutto lavate e pelate le pesche. Tagliatele a fettine sottili.

  2. In una ciotola montate le uova con lo zucchero per almeno 5 minuti, utilizzate lo sbattitore elettrico. Aggiungete l’olio di semi di girasole, la farina, la fecola e il lievito setacciati, continuando a montare il composto.

  3. Aggiungete all’impasto metà delle fettine di pesca e mescolate delicatamente, dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.

  4. Ungete di olio una teglia da plumcake e versate il composto, livellatelo per bene. Adagiate in superficie le fettine di pesca avanzate.

  5. Fate cuocere il plumcake in forno statico, a 170° per circa 50 minuti. Aprite il forno a questo punto, se il plumcake è cotto in superficie sfornatelo, oppure continuate la cottura per altri 10 minuti.

  6. Fate raffreddare il plumcake, sformatelo su un piatto da portata e spolverizzatelo con zucchero a velo. Una vera morbida delizia, parola mia!

  7. Plumcake soffice alle pesche ricetta 1

Note

  • Se avete in casa il burro e lo volete utilizzare per questo plumcake, usatene 150 grammi al posto dell’olio.
  • Il mio forno non prevede il preriscaldamento per i dolci con lievito, ma vi consiglio di attenervi alle istruzioni e temperature del vostro forno di casa per la cottura del plumcake.
  • Potete anche aggiungere in superficie e nell’impasto 80 grammi di mandorle tostate.
  • Potete anche sostituire le 2 pesche con 200 grammi di albicocche.

© 2019, Paola. All rights reserved.

Precedente Melanzane gratinate al forno Successivo Pasticcio di melanzane pomodori e fontina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.