Pesto di avocado e mandorle

Oggi vi propongo la ricetta del pesto di avocado e mandorle che adoro! Chi mi segue sa benissimo che adoro il pesto, fatto con svariati ingredienti! Dal pesto di basilico classico, al pesto di peperoni, pesto di zucchine e robiola, pesto di zucchine, pesto di sedano, ecc. Utilizzo il pesto sia per condire pasta o riso, sia spalmato su pane, tartine, bruschette e tramezzini! Il pesto con avocado è uno dei miei preferiti, dal gusto delicato ma gustoso, facilissimo da preparare! L’unica accortezza che dovete avere è quella di scegliere dei frutti maturi e di un bel colore verde, senza parti annerite. Per il resto prepararlo è davvero un gioco da ragazzi! Io aggiungo delle mandorle con la pellicina, perchè mi piace l’effetto colore nel pesto ma potete utilizzare anche mandorle pelate. La mia ricetta è ideale da servire anche a ospiti vegani, perchè è un pesto di avocado senza formaggio; il formaggio lo aggiungo dopo, al momento di servire la pasta, per chi lo desidera, altrimenti è ottimo anche senza! Pronti allora per preparare con me questo saporito pesto di avocado vegan? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Pesto di avocado ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il pesto di avocado

1 avocado (circa 250 grammi)
30 g di mandorle con la pellicina (o pelate)
10 g di basilico
Succo di 1/2 limone
30 ml di olio extravergine di oliva
q.b. di sale

Cosa ci serve

1 Coltello
1 Frullatore

Procedimento per il pesto di avocado

Mettete le mandorle nel frullatore e tritatele grossolanamente.

Tagliate la buccia dell’avocado, dividetelo a metà ed eliminate il nocciolo centrale. Mettete la polpa dell’avocado nel frullatore e aggiungete subito il succo di limone per non farlo annerire.

Aggiungete le foglie di basilico lavate ed asciugate, l’olio di oliva, il sale e frullate!

Il pesto di avocado e mandorle è pronto per essere utilizzato!

Pesto di avocado fasi

Note

– Il pesto di avocado si conserva in frigo per 2/3 giorni, in un barattolo di vetro e coperto con olio di oliva; può essere congelato per 3 mesi.

– Al posto delle mandorle, potete utilizzare la stessa quantità di noci o pinoli.

– Al posto del limone potete utilizzare il lime.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.