Peperoni alla siracusana

Tra un pò arriverà la stagione dei miei tanto amati peperoni e girovagando nel web, ho trovato la ricetta dei peperoni alla siracusana, un contorno davvero molto saporito! Ricetta tipica della Sicilia, i peperoni alla siracusana possono essere serviti come contorno a secondi piatti, formaggi, frittate oppure potete servirli tra gli antipasti e nei buffet. Davvero gustosi, ideali se accompagnati da pane fresco o da golose bruschette! Una ricetta molto facile come vedrete! Ed ora vediamo assieme come preparare i peperoni alla siracusana!

Peperoni alla siracusana ricetta 1
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Peperoni
  • 10 foglie Menta
  • 4 foglie Basilico
  • 2 spicchi Aglio
  • 40 g Pangrattato
  • 40 g Mandorle
  • 2 cucchiai Aceto
  • 4 cucchiai Olio di oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavate per bene i peperoni, tagliateli a metà e privateli dei semi e dei filamenti bianchi. Tagliateli a strisce o, se preferite, a tocchetti. Pelate gli spicchi d’aglio. Lavate le foglioline di menta e basilico.

  2. Versate l’olio di oliva in una padella, aggiungete gli spicchi d’aglio e fateli rosolare per 5 minuti. Aggiungete i peperoni, salateli e fateli cuocere per 10 minuti con il coperchio. Nel frattempo tostate le mandorle in un’altra padella, senza aggiungere olio o altro.

  3. Aggiungete le mandorle tostate ai peperoni, aggiungete anche la menta e il basilico, fate soffriggere il tutto per altri 5 minuti circa.

  4. Sfumate con l’aceto e fate cuocere per altri 10 minuti, fino a quando i peperoni risulteranno morbidi. Aggiungete il pangrattato ed amalgamate per bene. Aggiustate di sale e servite! I peperoni alla siracusana sono ideali da gustare sia caldi che freddi! Possono essere preparati anche in anticipo! Una vera delizia, piaceranno a tutti, parola mia!

  5. Peperoni alla siracusana 1

Note

© 2019, Paola. All rights reserved.

Precedente Torta di fragole e ricotta Successivo Melanzane a funghetto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.