Peperoni in padella con pangrattato

I peperoni in padella con pangrattato sono di una bontà unica! La ricetta è di mamma Rosetta, la mamma di Antonella, una delle mie migliori amiche. Ricordo che, da ragazzine, dopo i giochi, cenavamo d’estate tutti assieme. Ricordo perfettamente questo contorno, che apprezzai tantissimo, pur non amando, allora, le verdure. Mamma Rosetta lo presentò come accompagnamento ad un succulento secondo piatto di spezzatino alla genovese. Il sapore, il profumo e la squisitezza di questo contorno fece passare in secondo piano, almeno per me, il resto dei piatti. Vi passo volentieri la ricetta, lasciando un ringraziamento ed un pensiero alla carissima signora Rosetta e ad Antonella.

Peperoni in padella con pangrattato ricetta facile
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Peperoni (rossi o gialli)
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 cucchiai Olio di oliva
  • 2 cucchiai Capperi
  • 50 g Pangrattato
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Prima di tutto lavate per bene i peperoni.Tagliateli a metà e privateli dei filamenti bianchi. Tagliateli a listarelle; a seconda dei gusti potete tagliarli a listarelle sottili o a falde più grosse, come preferisco fare io.

  2. In una padella versate l’olio e fate soffriggere l’aglio tritato finemente.

  3. Aggiungete i peperoni e cuocete con il coperchio per 15 minuti. Aggiungete un filo d’acqua durante la cottura e non fate mai assorbire tutto il liquido.

  4. A metà cottura aggiungete il sale e i capperi e lasciate cuocere ancora per 15 minuti.

  5. Quando i peperoni saranno abbastanza morbidi ma non sfatti, aggiungete il pangrattato e mescolate; il pangrattato assorbirà il liquido in eccesso, dando ai peperoni un delizioso aspetto asciutto. Serviteli freddi o a temperatura ambiente, saranno ancora più buoni!

Note

  • Se volete, potete anche aggiungere, oltre al pangrattato, 50 grammi di parmigiano, grana padano oppure del pecorino.
  • Per preparare i peperoni in padella con pangrattato più velocemente, potete anche grigliarli prima di passarli in padella. Sono buonissimi preparati in entrambe le versioni!
  • Se vi piacciono i peperoni, vi propongo anche la ricetta dei peperoni dolci al burro di Carlen der Siuri, cliccate QUI!
  • Se vi fa piacere, seguitemi nella mia Pagina Facebook, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette!

© 2016 – 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Torta alla parmigiana di melanzane Successivo Contorni di stagione di mamma Francesca

4 commenti su “Peperoni in padella con pangrattato

  1. Serena il said:

    Ricetta molto interessante… il ricordo con cui l’hai accompa gnata e’ pieno di dolcezza… grazie x aver condiviso tutto que sto con noi:-)….serena

  2. Francesca il said:

    Faccio questa tua ricetta spesso da quando l’hai postata! E’ diventata la nostra ricetta preferita per gustare i peperoni. Grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.