Crea sito

Melanzane alla pizzaiola in padella ( a crudo )

Le melanzane alla pizzaiola in padella sono una vera goduria, preparatevi a gustarle con un bel po’ di pane fresco perchè questa ricetta chiama scarpetta, come rima mio marito! Vi avevo già scritto la ricetta delle melanzane alla pizzaiola al forno, la ricetta di oggi invece ci viene in aiuto quando non si ha voglia di accendere il forno! Un piatto unico, facile e velocissimo da preparare perchè le melanzane si mettono in padella a crudo! Ebbene si, avete capito bene. Non c’è bisogno di friggere le melanzane o di grigliarle, si tagliano a fettine sottilissime e si cuociono perfettamente! E udite udite, anche la passata di pomodoro non si cuoce prima, insomma, più veloce di così! Una buona mozzarella, del buon grana, dell’origano e del profumato basilico fanno il resto! Vediamo allora assieme come preparare le melanzane alla pizzaiola in padella a crudo!

Melanzane alla pizzaiola in padella a crudo ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Melanzana
  • 250 mlPassata di pomodoro
  • 1Mozzarella (circa 200 grammi)
  • q.b.Origano
  • q.b.Basilico
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio di oliva
  • 4 cucchiaiGrana Padano DOP (o parmigiano )

Strumenti

  • 1 Padella da 21 cm
  • 1 Coltello affilato
  • 1 Coperchio

Preparazione

  1. Prima di tutto spuntate le melanzane e tagliatele a fettine sottilissime con un coltello affilato. Lasciatele in acqua salata per 30 minuti. Tagliate a fettine la mozzarella.

  2. Eliminate l’acqua delle melanzane e risciacquatele. Asciugatele per bene con un canovaccio pulito.

  3. Versate un cucchiaio di olio di oliva e uno di passata di pomodoro in una padella antiaderente. Adagiate 4 fettine di melanzana sul fondo, aggiungete qualche fettina di mozzarella, 1 cucchiaio di grana e 1 cucchiaio di passata di pomodoro. Salate leggermente, pepate e aggiungete un pizzico di origano e qualche foglia di basilico.

  4. Continuate alternando fettine di melanzana, fettine di mozzarella, grana, olio, passata di pomodoro, origano, basilico, sale e pepe, fino ad esaurimento degli ingredienti.

  5. Coprite la padella con un coperchio e fate cuocere le melanzane per 25/30 minuti, dopodichè togliete il coperchio e continuate a cuocere per altri 5 minuti. Non vi preoccupate se la mozzarella rilascerà un pò di acqua, verrà comunque assorbita durante la cottura e dopo aver spento il fornello. Controllate la cottura con la forchetta, quando le melanzane risulteranno morbide, sono pronte!

  6. Servite le melanzane alla pizzaiola in padella belle calde e filanti, piaceranno a tutti, parola mia!

Note

Io aggiungo la mozzarella subito, se volete potete aggiungerla alla fine, quando le melanzane risulteranno cotte.

Se vi piacciono le melanzane e volete ancora qualche ricetta per prepararle in padella, vi consiglio queste ricette: PARMIGIANA DI MELANZANE IN PADELLA; MELANZANE A FUNGHETTO; MELANZANE CON AGLIO E PREZZEMOLO FRESCHI.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

© 2020, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

2 Risposte a “Melanzane alla pizzaiola in padella ( a crudo )”

  1. Ciao!
    Complimenti per la ricetta, volevo dirti che cliccando su PARMIGIANA DI MELANZANE IN PADELLA, ti rimanda sempre alle melanzane alla pizzaiola.

    Saluti e grazie

    1. Ciao Elena, ho cambiato il nome della ricetta perchè non può essere considerata una parmigiana. Grazie a te per la segnalazione, un abbraccio 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »