Frittata di zucchine

Frittata di zucchineLa frittata di zucchine è il secondo piatto che più mi aiuta quando ho poco tempo a disposizione. In questo periodo poi, le zucchine abbondano! Non le compro quasi mai, i miei vicini, sempre molto generosi, me ne regalano spesso in quantità. La ricetta che vi propongo è quella di mia mamma Francesca. Semplicissima, facile, veloce ma soprattutto molto gustosa! La adoro! Potete servirla come secondo piatto, accompagnata da una bella insalata di stagione. Oppure tagliatela a pezzi e servitela come antipasto o come finger food. Portatela con voi se organizzate un pic-nic all’aperto. Non può mancare nelle scampagnate della Pasquetta! Versatile e deliziosa, sarà apprezzata da tutti.

Ingredienti per 4 persone:

3 zucchine medie
4 uova
50 grammi di grana padano
50 grammi di pecorino romano
100 grammi di pangrattato
un rametto di prezzemolo
qualche fogliolina di menta
1 spicchio d’aglio
sale q.b.
pepe q.b.
olio di oliva q.b.

 

Procedimento per la preparazione della frittata di zucchine:

Lavate per bene le tre zucchine, affettatele finemente e fatele saltare in padella con l’olio di oliva e l’aglio.Fatele raffreddare.

In una ciotola sbattete per bene le uova con il formaggio, aggiungete il pangrattato, aggiungete la menta e il prezzemolo tritati finemente, salate e pepate a piacere.

Incorporate al composto le zucchine, amalgamate per bene con un cucchiaio di legno.

Ungete una padella antiaderente con olio di oliva e, quando è ben caldo, versateci il composto.

Livellate per bene e fate cuocere la frittata per 10 minuti circa, capovolgetela su un piatto e fatela scivolare nella padella per cuocere l’altra parte, sempre per 10 minuti.

Se avete la padella che cuoce da entrambi i lati ancora meglio!

Una volta cotta, fate scivolare la frittata su un piatto da portata e servite!

Consigli:

-per ottenere una frittata morbida, aggiungete al composto un pò d’acqua. Non il latte, perché il latte tende ad indurire il composto;

-le zucchine vanno aggiunte fredde o tiepide al composto, mai bollenti;

-alcuni aggiungono un pò di birra al composto, sempre per renderla alta, morbida e gustosa. La cosa importante è che sia birra bionda dal gusto delicato.

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

© 2016 – 2018, Paola. All rights reserved.

Precedente Marmellata di albicocche, con agar agar Successivo Sfogliata con zucchine, fiori e stracciatella

10 commenti su “Frittata di zucchine

  1. mari il said:

    questa è la frittata preferita di mio marito, anche se con la menta non ho mai provato..la prossima volta proverò anche la tua variante!

  2. Elisabetta il said:

    mai aggiunto il pan grattato! però ha un aspetto invitante, inoltre è la mia “versione preferita di frittata” 😛 devo provarla !!

  3. Questa è la frittata che mi riporta indietro nel tempo…me la preparava molto spesso mia nonna in questo periodo perchè io ed i miei cuginetti, non mangiavamo nessuna verdura 🙂 grazie per la tua ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.