Insalata di cavolo e carote con salsa yogurt ( coleslaw )

L’insalata di cavolo, carote e salsa yogurt è un contorno delizioso di origine irlandese e di tutti i paesi anglosassoni. Io l’adoro ed è facilissima da preparare! La preparo sempre, è un ottimo accompagnamento a secondi piatti, formaggi o frittate. Per preparare questa deliziosa insalata, si utilizza il cavolo cappuccio, le carote, lo scalogno ed una delicata e golosa salsina a base di yogurt, maionese, senape e maggiorana. Vediamo allora assieme come prepararla?

Se vi piacciono le insalate, vi consiglio anche queste ricette: INSALATA DI ARANCE, INDIVIA E OLIVE NERE; INSALATA VALERIANA CON TONNO E GUACAMOLE; INSALATA DI PATATE DI SOFIA LOREN.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Insalata di cavolo e carote con salsa yogurt ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’insalata

  • 500 gCavolo cappuccio
  • 150 gCarote
  • 1Scalogno

Per la salsa yogurt

  • 125 mlYogurt bianco naturale
  • 4 cucchiaiMaionese
  • 1 cucchiainoSenape
  • 1 cucchiaioAceto di mele
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 cucchiainoZucchero
  • q.b.Maggiorana

Preparazione

  1. Pelate le carote, lavatele, asciugatele e tagliatele a julienne.

  2. Eliminate le foglie esterne più dure del cavolo cappuccio, lavatelo, asciugatelo e tagliatelo a fettine sottili.

  3. Pelate lo scalogno e affettatelo. Ponete tutte le verdure in una ciotola.

  4. Ora preparate la salsina. In una ciotola versate lo yogurt e la maionese, amalgamate per bene. Aggiungete l’aceto, lo zucchero, la senape, il sale, il pepe e le foglie di maggiorana tritate. Amalgamate per bene il tutto.

  5. Servite subito l’insalata di cavolo, carote e salsa yogurt oppure conservatela in frigo, risulterà ancora più buona!

Note

– Se non gradite lo scalogno, potete ometterlo.

– Se non gradite la senape, potete non aggiungerla.

– Se avete tempo, vi consiglio di preparare l’insalata il giorno prima. Sarà ancora più buona quando la servirete!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »