Carciofi al limone

Oggi vi presento un contorno facile e veloce da preparare, i carciofi al limone. I carciofi, decisamente la mia verdura preferita, rappresentano una vera fonte di principi attivi e vantano particolari virtù terapeutiche. Hanno pochissime calorie, sono ricchi di fosforo, magnesio, ferro e potassio. Vantano un effetto diuretico e sono consigliati per risolvere problemi di colesterolo alto, diabete, ipertensione e per stimolare il fegato. Fortificano il cuore e dissolvono i calcoli. E cosa dire della loro bontà? I carciofi al limone, in particolare, restano deliziosi e leggermente croccanti, ideali per accompagnare secondi piatti, frittate e formaggi. Ideali da servire anche tra gli antipasti e nei buffet. Io li uso anche per farcire i panini, sandwich o per arricchire burger vegetariani. E che dire del profumo alla menta, una vera bontà! Pronti allora per preparare con me questo gustosissimo contorno con carciofi? Seguitemi in cucina e vediamo come fare!

Se, come me, amate i carciofi, vi consiglio anche queste ricette: CARCIOFI ALLA PIZZAIOLA, CARCIOFI E PATATE AL GRATIN; PASTICCIO DI CARCIOFI E PATATE; FRITTATA DI CARCIOFI DI MAMMA FRANCESCA.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità
Carciofi al limone ricetta.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i carciofi al limone

  • 8Carciofi
  • 2Limoni
  • 1 bicchieredi aceto (circa 100 ml)
  • 1/2 bicchieredi olio di oliva (circa 60 ml)
  • 1 spicchiod’aglio
  • q.b.di sale
  • q.b.di menta fresca

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Ciotola

Preparazione dei carciofi al limone

  1. Prima di tutto mondate i carciofi dai gambi e dalle foglie esterne più dure. Tagliate le cime e ricavate solo i cuori. Tagliateli in 4 parti e lasciateli a bagno in acqua e succo di 1 limone per non farli annerire.

  2. Portate a bollore in una pentola dell’acqua salata con l’aceto e tuffateci le fette di carciofo. Sbollentateli per 10 minuti.

  3. Scolate perfettamente le fette dei carciofi e versatele in una ciotola da portata. Condite con l’aglio tritato, la menta a pezzetti, un pizzico di sale, olio di oliva e il succo di un limone.

  4. Servite i carciofi al limone come contorno, tra gli antipasti, nei buffet o come farcitura per panini e sandwich, sono una vera delizia, parola mia!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

2 Risposte a “Carciofi al limone”

  1. Buonissimo!Devo dire che i carciofi crudi non mi piacciono tanto ma questa ricettina la proverò sicuramente …:)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.