Crea sito

Pollo laccato al miele

Pollo laccato al mielePollo laccato al miele

Il pollo laccato al miele è stata un’improvvisata variante del pollo all’arancia, che già in casa mia era piaciuto moltissimo. Questa volta devo dire che è piaciuto ancora di più, compreso a un caro amico che a volte è un po’ perfezionista e facile alla critica… non finiva più di elogiarlo! E se qualcuno dice che fa troppo caldo per accendere il forno sono pronta a ribadire che è il contrario: certe pietanze se si cuociono in forno richiedono molta meno attenzione, e noi possiamo stare tranquillamente al fresco in un’altra stanza.

  • un pollo pulito
  • uno spicchio d’aglio
  • due arance
  • un ramo di rosmarino fresco
  • due cucchiai di miele
  • un cucchiaio di aceto balsamico
  • olio evo qb

Mettere all’interno del pollo il rosmarino, lo spicchio d’aglio e la buccia tritata di un’arancia, ungere appena la superficie e salare.
Mettere un poco di olio evo in una teglia da forno o o in una pirofila. Appena il forno avrà raggiunto i 180° mettere dentro il pollo.
Nel frattempo spremere le arance e in una ciotolina miscelare il miele e l’aceto balsamico.
Lasciar cuocere circa 15 minuti, quindi girare il pollo, alzare la temperatura a 200° e versare sul pollo il succo d’arancia.
Dopo altri 15 minuti tirare fuori il pollo dal forno e spennellarlo con il composto di miele e aceto balsamico, io ho usato un pennello in silicone reperibile oggi in qualunque supermercato ( non avete idea di quanto sia utile!)
Rimettere il pollo in forno e far cuocere altri 10 minuti circa, quindi tagliarlo a pezzi, impiattarlo e irrorarlo con la sua salsa. Il pollo laccato al miele è un piatto economico che diventa un secondo di lusso, e per quanto possa sembrare insolito è una vera delizia. Vi farà fare un figurone con qualunque ospite, anche il più esigente, provatelo! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.