Crea sito

Dolcetti Facili alla Mandorla

Fantastici questi dolcetti facili alla mandorla: cinque minuti per farli e 15 o meno per cuocerli. Incredibile ma vero, questi dolcetti friabili e squisiti li ho sfornati circa un’or afa, decisione improvvisa e in pochissimo tempo erano già nel vassoio, pronti per essere gustati. Non che qualcuno abbia aspettato che si freddassero, eh? Il profumo era davvero troppo invitante e non si poteva resistere: si sciolgono in bocca, e quando il mio compagno mi ha dato dell’artista gli ho semplicemente risposto: guarda che questi li puoi fare anche tu, che generalmente non vai oltre le uova al tegamino. Non mi ha creduto, ma giuro che questa volta è vero: niente sequenza di ingredienti, nessun riposo in frigo ne’ altrove, subito in forno ( io li ho cotti addirittura nel fornetto) e riuscita garantita. Andiamo!

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 20 circa
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina 250 g
  • Farina di mandorle 50 g
  • Burro 140 g
  • Uovo 1
  • lievito vanigliato 1 bustina
  • Latte 25 ml
  • Zucchero 100 g
  • mandorle sgusciate qb
  • Sale 1 pizzico
  • fialetta aroma mandorla 1

Preparazione

  1. Mescolare bene le due farine con l’uovo, il latte, lo zucchero, il lievito, il sale, l’aroma e il burro ammorbidito. Non occorre lavorare molto, basta che l’impasto risulti omogeneo, io nella planetaria ho fatto lavorare circa 2/3 minuti.

  2. Formare delle palline grandi circa quanto una noce, disporle in una teglia rivestita di carta forno, schiacciarle un poco e mettere la mandorla intera al centro.

  3. Cuocere in forno statico a 180° per circa 15 minuti, dovranno dorare ma non scurire. Pronti!

Note

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.