Cantucci Salati Olive e Pistacchi

Non serve spiegare cosa siano i Cantucci, anche se sono di “terra toscana” sono conosciuti ovunque e sicuramente apprezzati. Questi favolosi biscotti sono semplicissimi da realizzare e hanno sempre successo, ma… potevo io non provare a farli anche salati? Certo che no, non sarei stata io :). Dopo averli provati a casa li ho proposti in apericena e buffet, e hanno sempre riscosso un grande successo, li ho persino regalati a Natale e sono stati gratissimi.. chissà com’è che ancora non ve ne avevo parlato?

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15+10 minuti
  • Porzioni:
    40 pezzi circa
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 250 g
  • Uova 2
  • Burro 50 g
  • parmigiano 80 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1/2 bustina
  • olive nere qb
  • pistacchi sgusciati qb

Preparazione

  1. Impastare la farina con le uova, il lievito, il burro e un po’ di sale. Lavorare bene, quindi aggiungere il parmigiano, le olive denocciolate e i pistacchi. Avvolgere con pellicola e lasciar riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

  2. Rivestire una placca con la carta forno, infarinarla appena (l’impasto risulta un po’ appiccicoso e un po’ di farina vi aiuterà a dargli forma), dividere l’impasto in due e formare due panetti allungati, piuttosto sottili, spaziandoli perchè gonfieranno in cottura.

  3. Cuocere in forno statico preriscaldato a 175° per circa 15 minuti. Vi sembreranno ancora molto morbidi, ma va bene così.
    Far raffreddare un poco quindi tagliare ogni “panetto” a fettine “trasversali”, in modo da dare la classica forma. Infornare nuovamente per 10 minuti – alla stessa temperatura – per farli “biscottare”.

Note

Pronti! Facilissimo, no? Un successone, ma attenti… uno tira l’altro!


 

Precedente Ciambelline soffici al Marsala Successivo Dolcetti Facili alla Mandorla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.