Crea sito
Torte da forno - Torte senza cottura

Ciambella con pesche e lime

Ciambella con pesche e limeCiambella con pesche e lime

Cari lettori, oggi con molto piacere condivido con voi un dolce che mi da sempre grandi soddisfazioni. Spesso in cucina mi diletto per puro piacere a “mixare” ingredienti che per me potrebbero creare sapori interessanti, questa “Ciambella con pesche e lime” nasce proprio così! Volevo preparare un dolce soffice… molto soffice, per intendeci… che al primo morso si sciogliesse in bocca, e visto che siamo ancora in estate ho pensato di arricchirlo con le deliziose pesche noci e aromatizzare il tutto con il lime.. Il risultato vi garantisco che è strepitoso! Se volete assaggiarlo anche voi leggete la ricetta..

Ciambella con pesche e lime

Ingredienti per uno stampo da ciambella.

  • 250 gr. di fecola di patate
  • 100 gr. di farina Petra 5 – oppure – farina 00
  • 200 gr. di zucchero a velo
  • 3 uova
  • 200 gr. di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 pesche noci mature
  • 2 lime

Preparazione.

Per prima cosa preparate gli ingredienti.

Dividete gli albumi dai tuorli e nella terrina di questi ultimi mettete lo zucchero a velo.
Montate a neve gli albumi usando la planetaria o le fruste elettriche.

Sempre con le fruste elettriche create un composto cremoso con i tuorli e lo zucchero a velo.

Pesate gli ingredienti secchi e setacciateli tutti unendoli in un’unica terrina.

Sciogliete il burro nel microonde oppure in un pentolino.

Lavate e riducete a dadini le pesche noci.

Lavate i 2 lime, grattugiate la scorza di 1 solo lime, dopodichè divideteli entrambi e spremetene il succo.
Versate il burro fuso nel composto di zucchero e tuorli, aggiungete anche la scorza e il succo dei lime.
Amalgamate ancora con le fruste elettriche creando così un composto spumoso.
Ora aggiungete gli ingredienti secchi.
La dadolata di pesche.
Infine gli albumi montati, per incorporarli al composto usate una spatola e delicatamente fate un movimento dal basso verso l’alto.
Preriscaldate il forno in modalità statico dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi.

Imburrate e infarinate bene lo stampo da ciambella.

Distribuite tutto il composto nello stampo.
collageInfornate a 180 gradi per 20 minuti, comunque controllate la cottura, trascorsi 20 minuti bucate il dolce con uno stecchino lungo (che solitamente si utilizza per la preparazione degli spiedini), se esce asciutto vuol dire che è cotto, altrimenti lasciatelo qualche minuto in più..

Prima di sformare la vostra ciambella lasciatela raffreddare completamente, dopodiché potete adagiarla su un bel piatto e spolverizzarla in superficie con un po’ di zucchero a velo.Ed ecco pronta questa sofficissima “Ciambella con pesche e lime”, ottima da gustare a colazione, ma è l’ideale anche per merenda, magari con una buona tazza di tè..
Ciambella con pesche e limeVi è piaciuta questa ricetta? Sarei felice di sapere le vostre opinioni.. 🙂

Provate anche la “Ciambella soffice alle more” è deliziosa..

Menta e peperoncino è anche su Facebook..

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.