Sformato di spinaci e ricotta

Lo sformato di spinaci e ricotta è un piatto che mette d’accordo proprio tutti, talmente buono e delicato che piace anche ai bambini, anche quelli che solitamente odiano le verdure! Facilissimo da preparare, un ottimo secondo piatto vegetariano ricco di gusto. Ideale da servire anche come piatto unico. Se lo tagliate a cubetti o a quadrotti diventa anche un delizioso antipasto o finger food. Vediamo allora come preparare lo sformato di spinaci e ricotta!

Con gli spinaci e la ricotta potete realizzare anche delle deliziose POLPETTE da cuocere direttamente nel sugo di pomodoro; oppure una buonissima TORTA SALATA, una delicata e golosa LASAGNA e gli imperdibili RAVIOLI CON RICOTTA E SPINACI!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Sformato di ricotta e spinaci ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per lo sformato di spinaci e ricotta

  • 300 gSpinaci surgelati
  • 150 gRicotta
  • 50 gGrana Padano DOP
  • 2 cucchiaiPangrattato
  • 1Uovo
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Noce moscata

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Pirofila 17 cm x 21 cm
  • 1 Padella

Preparazione dello sformato di spinaci e ricotta

  1. In una padella versate un filo d’olio di oliva ed aggiungete gli spinaci, salate a piacere e fateli cuocere con il coperchio per circa 15 minuti. Strizzate per bene gli spinaci e tagliuzzateli con una forbice da cucina o frullateli. Fateli raffreddare.

  2. Versate gli spinaci in una ciotola, aggiungete la ricotta, il formaggio, l’uovo sbattuto, il pepe e la noce moscata, amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto morbido, aggiustate di sale.

  3. Oliate leggermente una pirofila da forno di circa 17 cm di larghezza e 21 cm di lunghezza, spolverizzatela con un pò di pangrattato e versateci dentro il composto di spinaci e ricotta. Livellatelo e spolverizzatelo con ancora un pò di grana e pangrattato.

  4. Fate cuocere lo sformato di spinaci e ricotta in forno ventilato, a 180° per 25 minuti circa.

  5. Servite lo sformato caldo o a temperatura ambiente, sarà apprezzato da tutti, parola mia!

Note

– Se volete, potete aggiungere all’impasto dello sformato una mozzarella fiordilatte tagliata a pezzettini. Io lo preferisco più leggero, solo con la ricotta.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.