Scarola stufata in padella

Uno dei contorni che preferisco è quello della scarola stufata in padella! La scarola è una specie di insalata appartenente alla famiglia dell’indivia. Esiste quella a foglie ricce, quella che ho usato nella ricetta e la scarola a foglie lisce. Ottima da gustare sia cruda che cotta, con un leggero gusto amarognolo! È un’insalata ricchissima di minerali, fibre e vitamine. Io adoro quest’insalata, gustosa e tenera se mangiata cruda, morbida e buonissima se mangiata cotta! E si trova tutto l’anno! La ricetta della scarola stufata in padella è una tipica ricetta di tante città d’Italia, esiste la ricetta napoletana, romana, siciliana, ecc. anche se io come al solito vario le ricette a seconda dei miei gusti. Ideale da servire come contorno a secondi piatti, a piatti con formaggi, a frittate; ottima per farcire anche torte salate e focacce, con l’aggiunta di altri pochi ingredienti, essendo di per sè molto saporita. Ed ora vediamo come preparare la scarola stufata in padella!

Utilizzate la scarola stufata in padella come farcitura per questa golosa PIZZA DI SCAROLA.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Scarola stufata in padella ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gScarola riccia
  • 2 spicchiAglio
  • 1Peperoncino
  • 100 gOlive taggiasche
  • 2 cucchiaiCapperi sott’aceto
  • 4 cucchiaiOlio di oliva
  • q.b.Sale

Strumenti

  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Padella con diametro 30 cm

Preparazione

  1. Prima di tutto tagliate la parte inferiore del gambo della scarola, staccate le foglie e tagliatele a pezzi. Lavatela accuratamente in acqua e bicarbonato e risciacquatela con acqua fresca.

  2. Versate l’olio di oliva in una padella, circa 4 cucchiai, aggiungete gli spicchi d’aglio pelati e il peperoncino e fateli rosolare per 2/3 minuti.

  3. Aggiungete la scarola poco scolata e le olive nere denocciolate e tagliate a pezzetti. Salate a piacere, coprite la padella con un coperchio e lasciate stufare a fuoco lento per circa 25 minuti.

  4. Eliminate l’aglio e servite la scarola stufata in padella calda o a temperatura ambiente, io la adoro!

  5. Scarola stufata in padella facile

Note

– Se non siete vegetariani, potete aggiungere anche 4 filetti di alici sott’olio.

– Per la ricetta napoletana, potete anche aggiungere un pò di uvetta ammollata nell’acqua e pinoli.

– Se volete, potete anche sbollentare la scarola in acqua salata per 10 minuti. In questo caso, dovete scolarla perfettamente dall’acqua prima di aggiungerla al soffritto in padella.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

© 2019, Paola. All rights reserved.

Verdure

Informazioni su Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Precedente Pizza parigina alla parmigiana Successivo Biscotti della nonna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.