Tagliatelle con crema di asparagi

Che buona la pasta con crema di asparagi! Questa ricetta mi è stata consigliata dalla mia amica Ornella e devo dire che non ha assolutamente deluso le aspettative! Il gusto degli asparagi si unisce a quello del formaggio, la pasta diventa cremosissima e davvero invitante! Senza panna e troppi grassi! Un piatto da servire anche in cene e pranzi più formali, parola mia farete un figurone! Naturalmente potete sostituire le tagliatelle che ho usato io con un altro formato di pasta: fusilli, farfalle, tagliatelle, bavettine andranno benissimo! Anche le penne e i rigatoni purchè siano rigati! Ora vediamo come preparare questo gustosissimo primo piatto di stagione. Se avete la fortuna di trovare gli asparagi selvatici ancora meglio, altrimenti utilizzate tranquillamente quelli coltivati che trovate dal fruttivendolo.

Se vi piace sperimentare creme e pesti per la pasta diversi dal solito o classici, vi consiglio anche queste ricette: PESTO DI ZUCCHINE A CRUDO; PESTO ALLA GENOVESE DI S.GERMANA; PESTO DI MANDORLE E LIMONE.

  • Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!
Pasta con crema di asparagi 2
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la crema di asparagi

  • 2 mazzetti Asparagi (circa 300 grammi)
  • 10 foglie Basilico
  • 2 cucchiai Pinoli
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Olio di oliva (circa 100 ml)
  • q.b. Sale

Per le tagliatelle

  • 320 g Tagliatelle (o altra pasta a piacere)
  • 4 cucchiai Grana padano (grattugiato)
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Prima di tutto preparate la crema di asparagi. Seguite il procedimento indicato nella mia ricetta del pesto di asparagi. Ricordate di tenere da parte una decina di punte di asparagi.

  2. Portate a bollore circa 4 litri di acqua in una pentola, aggiungete 40 grammi di sale, le punte degli asparagi e le tagliatelle, fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione, ci vorranno circa 10 minuti. Scolate la pasta tenendo da parte un pò di acqua di cottura.

  3. Condite le tagliatelle e le punte degli asparagi con la crema, aggiungete il grana padano, amalgamate per bene aggiungendo un pò di acqua di cottura della pasta. Le tagliatelle e le punte degli asparagi devono risultare cremosissimi, aggiungete una spolverata di pepe e servite! La vostra pasta con crema di asparagi piacerà a tutti, parola mia!

Note

  • Se non avete i pinoli a disposizione, potete sostituirli con uguale quantità di mandorle;
  • se non amate il formaggio potete non aggiungerlo tranquillamente.
  • Torna alla HOME PAGE.

© 2019, Paola. All rights reserved.

Precedente Fagiolini in umido al pomodoro Successivo Fagiolini saltati in padella con pangrattato e menta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.