Fagiolini in umido al pomodoro

Un contorno di stagione, estivo, da gustare a temperatura ambiente, i fagiolini in umido al pomodoro, io li adoro! Un contorno davvero gustoso, una di quelle ricette che, come dice mio marito, chiama scarpetta! Ideali da servire come contorno a secondi piatti, a frittate o a formaggi, anche in cene formali, vi farà fare un figurone perchè piace davvero a tutti! Per quanto riguarda la preparazione di questo gustoso contorno, avete due scelte. O cuocere i fagiolini direttamente nel sughetto di pomodoro, i valori nutrizionali non andranno perduti ma ci vorrà un pò più di tempo. Oppure potete, come ho fatto io, sbollentare i fagiolini per qualche minuto per poi insaporirli nel sughetto. Sono una vera bontà, vediamo assieme come fare a preparare i fagiolini in umido al pomodoro!

Se vi interessano altre ricette con fagiolini, vi consiglio queste: FAGIOLINI IN PADELLA CON STRACCHINO; FAGIOLINI IN PADELLA CON PANGRATTATO E MENTA; FAGIOLINI GRATINATI.

  • Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!
Fagiolini in umido al pomodoro ricetta
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Fagiolini
  • 300 ml Polpa di pomodoro
  • 2 cucchiai Olio di oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Cipolla piccola
  • 1 cucchiaio Prezzemolo (tritato)
  • 4 foglie Basilico
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe (o peperoncino)

Preparazione

  1. Prima di tutto spuntate i fagiolini e lavateli perfettamente, tagliateli a metà. Portate a bollore l’acqua e cuocete i fagiolini senza coperchio per 15 minuti. Se volete qualche suggerimento per non far annerire i fagiolini, seguite le mie indicazioni.

  2. Nel frattempo, in una padella,  fate imbiondire nell’olio di oliva l’aglio e la cipolla tritata. Aggiungete anche il prezzemolo tritato.

  3. Aggiungete la polpa di pomodoro, il sale, il pepe o il peperoncino e le foglie di basilico. Fate cuocere il sughetto per circa 10 minuti. Eliminate lo spicchio d’aglio.

  4. Scolate i fagiolini dall’acqua di cottura e versateli nella padella con il sughetto. Fate insaporire per 10 minuti circa, aggiustate di sale.

  5. Ed ecco pronti i fagiolini in umido al pomodoro, preparatevi a mangiare tanto pane, sono favolosi!

Note

  • Se volete far prima potete far cuocere i fagiolini direttamente nel sughetto, si cuociono perfettamente in 45 minuti circa. Se li preferite al dente, allora vi basteranno 35 minuti di cottura.
  • Al posto del pepe potete utilizzare il peperoncino, ma uno esclude l’altro, mi raccomando.

© 2019, Paola. All rights reserved.

Legumi

Informazioni su Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Viola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Precedente Come cuocere le verdure lasciando il loro colore brillante Successivo Tagliatelle con crema di asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.