Crea sito

Pasta alla pizzaiola

Oggi vi presento la ricetta di uno dei primi piatti che più amo! La pasta alla pizzaiola! Una preparazione molto facile e veloce che, vi assicuro, piacerà a tutti, anche ai bambini! Una semplicissima pasta al forno, arricchita da tanta mozzarella filante e insaporita da una spezia che adoro, l’origano! Il bello di questa ricetta è che può essere preparata anche in anticipo, perchè è buonissima anche a temperatura ambiente. ideale quindi per cene e pranzi improvvisati, per scampagnate o gite al mare, per pic-nic e per pranzi in famiglia! E fa la sua bella figura anche servita nei buffet! A casa mia piace davvero a tutti, quando la preparo finisce in un battibaleno! Siete pronti per prepararla? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se cercate altre ricette da preparare per i vostri buffet, vi consiglio queste: PEPERONI GRATINATI; TORTA TRAMEZZINO; FRITTATA DI ZUCCHINE AL FORNO.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, seguitemi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Pasta alla pizzaiola ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni3 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gPasta
  • 500 mlPassata di pomodoro
  • 2Mozzarelle fiordilatte (300 grammi circa)
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (o grana padano)
  • 2 cucchiaiOrigano
  • 1Scalogno
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • 2 Pentole
  • 1 Teglia
  • 1 Ciotola

Preparazione

  1. Tagliate le mozzarelle fiordilatte a pezzetti o, in alternativa, tritatele.

  2. Preparate il sugo di pomodoro. In una pentola fate imbiondire nell’olio di oliva lo scalogno tritato finemente per 2 minuti. Aggiungete la passata di pomodoro, salate e pepate a piacere. Fate cuocere per 15 minuti circa.

  3. In un’altra pentola portate a bollore l’acqua salata e fate cuocere la pasta per metà del tempo indicato sulla confezione, circa 5 minuti.

  4. Scolate la pasta e versatela in una ciotola. Conditela con olio di oliva, 2 mestoli di sugo, metà dose di parmigiano e 1 cucchiaio di origano.

  5. Versate altri 2 mestoli di sugo in una teglia e versateci dentro metà della pasta. Aggiungete metà della mozzarella tritata e altri 2 mestoli di sugo.

  6. Terminate con la pasta rimasta, la parte rimasta della mozzarella, l’origano, altri 2 mestoli di sugo e la parte restante del parmigiano.

  7. Coprite la teglia con della carta da forno e fate cuocere in forno statico, a 180° per circa 20 minuti.

  8. Togliete la carta forno e fate gratinare a forno ventilato, sempre 180° per 5 minuti.

  9. La pasta alla pizzaiola è pronta per essere servita! Bella calda e filante o a temperatura ambiente, come preferite!

Note

– Come sempre, vi consiglio di attenervi alle istruzioni e temperature del vostro forno di casa per la cottura di questa deliziosa pasta alla pizzaiola!

– Potete utilizzare il formato di pasta che preferite: penne, farfalle, spaghetti, bucatini, linguine, paccheri, ecc.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

© 2020, Paola. All rights reserved.

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.