Curry di ceci con riso basmati

Oggi prepariamo assieme un piatto che prediligo, il curry di ceci con riso basmati. Dopo i bagordi pasquali e prima dell’estate il proposito di tutti è quello di riuscire a mantenersi in forma o quello di riprendere la linea per la prova costume. Ed ecco che arrivano in nostro aiuto piatti delicati, leggeri, bilanciati e facili da preparare, come la ricetta che vi presento oggi. Il curry di ceci è un piatto unico di origine indiana, chiamato anche chana masala. In India viene preparato utilizzando molte spezie ma potete renderlo anche meno speziato come quello che ho preparato io, vedrete che sarà comunque molto buono! La ricetta del curry di ceci è facile e può essere un piatto veloce se si utilizzano i ceci in scatola. In alternativa potete utilizzare i ceci secchi dopo averli cotti seguendo il mio metodo. Pronti allora per preparare con me questo gustoso piatto indiano? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Curry di ceci con riso basmati ricetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaIndiana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per il curry di ceci

150 g di riso basmati o pilaf
360 g di ceci precotti (circa 1 barattolo e mezzo)
2 scalogni
250 ml di latte di cocco
1 cucchiaino di amido di mais
3 cucchiaini di curry
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di coriandolo in polvere
1 cucchiaino di paprica
q.b. di sale
q.b. di pepe
q.b. di olio extravergine d’oliva

Cosa ci serve

1 Pentola
1 Padella
1 Cucchiaio di legno
1 Ciotola
oppure1 Colino

Procedimento per il curry di ceci

Prima di tutto sciacquate il riso basmati in una ciotola o in un colino. Mettetelo in una pentola con 300 ml di acqua, salate a piacere e fate cuocere il riso per 10 minuti circa, fino a quando l’acqua si sarà completamente assorbita.

Pelate lo scalogno e tritatelo. Versate l’olio di oliva in una padella antiaderente e fate imbiondire lo scalogno per 2/3 minuti.

Aggiungete il curry, la cannella, il coriandolo e la paprica e fate tostare le spezie per 2/3 minuti.

Aggiungete anche il latte di cocco, l’amido di mais, il pepe e i ceci, fate amalgamare il tutto a fuoco lento, per 3 minuti circa, fino a quando l’amido di mais si sarà sciolto perfettamente e si sarà formata una cremina, solo se necessario aggiungete ancora un po’ di latte di cocco.

Servite subito il curry di ceci con il riso basmati, sentirete che tripudio di gusto e sapori!

Curry di ceci
Curry di ceci fasi

Note

– Il curry di ceci si conserva in frigo per 2/3 giorni; prima di servirlo aggiungete altro latte di cocco per renderlo di nuovo cremoso.

– Potete utilizzare anche spezie diverse se preferite.

– Al posto del riso basmati, potete accompagnare il curry di ceci con il pane Naan.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.