Crostata meringata alle fragole

Oggi vi propongo la ricetta di una crostata che si scioglie letteralmente in bocca, la crostata meringata alle fragole. Una base di pasta frolla, uno strato croccante rappresentato dal guscio di meringa che nasconde un cuore morbido e delicato alle fragole, una vera delizia. Una crostata piccola e delicata, adatta ad essere servita con un buon tè o una tisana con gli amici o come dessert dopo un pranzo o una cena. Un dolce veramente semplice e veloce da preparare. Potete utilizzare la base di pasta frolla che preferite e potete sostituire le fragole con altra frutta tipo pere, more, mele, ecc. Pronti allora per preparare con me questa deliziosa crostata con meringa alle fragole? Seguitemi in cucina e vediamo assieme come fare!
Se cercate altre ricette di dolci con le fragole, vi consiglio di provare questi: SBRICIOLATA CREMA E FRAGOLE; TORTA RICOTTA E FRAGOLE; TORTA FRAGOLE E MELE.

Se vi piacciono le mie ricette e se vi fa piacere, non dimenticate di seguirmi anche nella mia PAGINA FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST, per restare sempre aggiornati sulle mie ricette e sulle novità!

Crostata meringata alle fragole ricetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6/8 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera

Ingredienti per la pasta frolla

200 g di farina 00
60 g di zucchero
4 g di lievito in polvere per dolci
50 ml di olio di riso
1 uovo
1 cucchiaio di acqua ( se necessario )
1 pizzico di sale

Per la farcitura

400 g di fragole
2 albumi
2 cucchiaini di fecola di patate
50 g di zucchero
1 pizzico di sale

Per la decorazione

q.b. di zucchero a velo

Cosa ci serve per la crostata meringata alle fragole

1 Ciotola
1 Mattarello
1 Stampo apribile per crostata da 24 cm
1 Sbattitore elettrico
1 Spatola
1 Coltello
1 Canovaccio
Carta forno

Procedimento per la crostata meringata alle fragole

Setacciate la farina in una ciotola con il lievito, aggiungete lo zucchero, l’olio, l’uovo e un pizzico di sale. Cominciate ad impastare, se vedete che il panetto non si forma, aggiungete 1 o 2 cucchiai di acqua, io ne ho aggiunto uno, dipende dal grado di assorbimento della farina.

Trasferite il composto sul piano di lavoro ed impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Stendete l’impasto con il mattarello, su un piano di lavoro e sulla carta da forno, ad uno spessore di circa 3 mm. Rivestite con la sfoglia uno stampo apribile per crostata di 24 cm . Passate il mattarello sullo stampo per eliminare la pasta in eccesso. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.

Infornate la base e fatela cuocere in forno ventilato preriscaldato, a 160° per 10 minuti.

Togliete il picciolo alle fragole e lavatele perfettamente. Asciugatele per bene con un canovaccio pulito e tagliatele a pezzi.

Montate gli albumi a neve ferma con lo zucchero e 1 pizzico di sale; il composto è pronto quando, capovolgendo la ciotola, gli albumi non cadono!

Incorporate la fecola e le fragole con una spatola, dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.

Distribuite il composto di fragole e albumi sulla base precotta e infornate di nuovo la crostata a 160° per circa 30 minuti, fino a quando la meringa si sarà leggermente dorata.

Fate raffreddare la crostata prima di sformarla su un piatto da portata, spolverizzate con zucchero a velo e servite!

Crostata meringata fragole
Crostata meringata fragole.
Fragole
Meringa
Crostata meringata fragole...

Note

– La crostata meringata alle fragole si conserva per 2/3 giorni, meglio in frigo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Paola

Mi chiamo Paola, per gli amici Paviola. Il tuo pensiero è importante per me, lascia pure un commento, positivo o negativo e ne farò tesoro! Che altro dire? Benvenuti nel mio blog! ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.