Crea sito

Wasabi a modo mio

wasabi a modo mio

Wasabi a modo mio , il wasabi (山葵)è uno degli ingredienti che possiamo deliziare nella cucina giapponese. Una pasta verde dal sapore piccantissimo che si usa come accompagnamento soprattutto nella preparazione del sushi e sashimi.
Questa pasta si ottiene dalla  Wasabia Japonica o ravanello giapponese, due piante che difficilmente troviamo in Italia, forse solo se ci rechiamo nei negozi d’importazione dedicati proprio all’uso e consumo della cucina in questione. Io l’adoro, quando vado a mangiare dal Giappò come lo chiamo io, ne uso con parsimonia, non essendo abituata al suo sapore troppo piccante accade che se la mangi per errore ti addormenta la lingua e cosi non puoi più gustarti nulla.

Ma oggi ho provato ha realizzarla in modo diverso, con ingredienti reperibili e di facile consumo. E vi dirò, a casa mia l’hanno gradita molto. Per preparare questa pasta o salsa ho utilizzato zucchine, un , un po di zenzero e paprika piccante. Davvero facile e veloce, lo accompagnata con del sushi preparato anche questo con ingredienti diversi dal classico…basta un pizzico di fantasia e tutto funziona!! Scopriamo come si prepara questo Wasabi a modo mio…

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia ”

Wasabi..a modo mio, ricetta facile e veloce. Salsa verde dal sapore piccante che non disturba,  perfetta con il sushi e sashimi.

wasabi a modo mio
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 barattolo
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 Zucchine (medie)
  • 1 cucchiaio Formaggio fresco spalmabile light
  • 1 cucchiaino Zenzero (grattugiato)
  • 2 spicchi Paprika piccante
  • 1 spicchio Sale
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. wasabi rivisitata

    Wasabi a modo mio…

    Per preparare il Wasabi a modo mio, è semplicissimo, dovete lavare le zucchiene tagliatele a tocchetti e inserite il tutto all’interno di un mixer.

  2. Aggiungete lo zenzero, sale, la paprika e l’olio, date delle piccole mixate, e frullate il tutto.

  3. Dopo di che unite il formaggio cremoso e azionate ancora il mixer, se occorre aggiungete altro olio. Dovete ottenere una salsa cremosa.

  4. Una volta pronto, assaggiate se va bene di sale e se e poco piccante aggiungete ancora della paprika.

  5. Disponete la salsa in un barattolino di vetro ben pulito e disponete in frigorifero per almeno tre giorni. Ottima anche per condire la pasta…Buon appetito!!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.