Torta rovesciata di ciliegie

 

La Torta rovesciata di ciliegie è un dolce golosissimo facile da preparare. La particolarità di questo torta e che non c’è il caramello, che spesso si utilizza per realizzare le torte rovesciate, ma una semplice spolverata di zucchero sulla base che viene messa prima di disporre le ciliegie.  Una volta portato in cottura il dolce crea ugualmente una leggera crosticina dorata che farà impazzire le vostre papille.

Una torta morbidissima al morso, leggera e ricca di frutta e soprattutto è senza burro…perfetta no!! Inoltre per renderla ancora più golosa, una volta fatta freddare, la superficie della torta è stata ricoperta da un leggero velo di glassa al limone, che la resa ancora piu irresistibile e golosa.

L’idea di questo dolce lo presa da una ricetta che ho fatto tempo fa e che e stato un grande successo le Barrette di limone e fragole  che vi consiglio di provare…

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia ”

La Torta rovesciata di ciliegie, ricetta veloce e che si prepara senza l’uso del caramello. Perfetta per la colazione e merenda, un dolce semplice, goloso e genuino…

Torta rovesciata di ciliegie
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    12 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 220 g Farina
  • 150 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 2 Limoni (succo + scorza)
  • 100 g Olio di semi di girasole
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale

per la glassa

  • 1 Succo di limone
  • 3-4 cucchiai Zucchero a velo
  • 1 bicchierino Acqua
  • 1/2 cucchiaino Amido di mais (maizena)

Preparazione

  1. Torta rovesciata ciliegie

    Torta rovesciata di ciliegie…

    Per preparare queste golosa Torta rovesciata di ciliegie , dobbiamo prima cosa lavare le ciliegie, togliere il picciolo e dividerle a meta, disponetele in una ciotola.

  2. Inserire in una ciotola la farina setacciata, lievito e il pizzico di sale. Mescolare il tutto. Versare in una seconda ciotola le uova e lavoratele con lo zucchero, versatele poi i liquidi nella farina e mescolate bene fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

  3. Dopo di che unite a filo l’olio, date un ultima mescolata. Ricoprite con carta da forno uno stampo rettangolare se non lo avete va benissimo anche tondo.

  4. Spolverate la base con 2 cucchiai di zucchero semolato, e disponetevi sopra le ciliegie con la parte tagliata a contatto con lo stampo.

  5. Ora distribuite con l’aiuto di un cucchiaio, il composto facendo attenzione a non far muovere le ciliegie, ricopritele tutte. Infornare a 180° per 30′.

  6. Nel frattempo prepariamo la glassa; spremete il limone e inserite il succo in un pentolino. Aggiungete all’interno un bicchierino di acqua calda dove avete fatto sciogliere la maizena.Unite anche lo zucchero a velo e mescolate bene con una frusta. Portate sul fuoco e fate cuocere fino a ottenere una cremina

  7. Sfornate la torta e rovesciatela subito su un piatto da portata, con delicatezza togliete la carta da forno che la ricopre e lasciatela intiepidire. Versate sopra un leggero velo di glassa al limone e fate raffreddare completamente…Buon appetito!!

  8. Torta ciliegie

Precedente Pesto zucchine e rucola Successivo Pizza con zucchine grigliate menta e limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.