Crea sito

Quiche ai cinque formaggi

Quiche ai cinque formaggi

Quiche ai cinque formaggi

Ciao a tutti! Oggi vi consiglio di provare la “Quiche ai cinque formaggi”, che potete preparare e servire come piatto completo per cena, oppure realizzarla in occasione di un buffet o ancora gustarla con un buon aperitivo.. Sappiate che la preparazione di questa torta salata è veramente facile, io ho voluto renderla ricca e saporita scegliendo ben cinque formaggi! Devo dire che questa è una di quelle ricette gustose che piacciono proprio a tutti. Se volete provarla anche voi seguite i semplici passaggi spiegati come sempre passo passo..

Quiche ai cinque formaggi

Ingredienti per una tortiera del diametro di 24 cm.

  • 1 confezione di pasta brisè rotonda
  • 100 gr. di gorgonzola
  • 100 gr. di robiola
  • 200 gr. di stracchino
  • 180 gr. di formaggio Asiago
  • 50 gr. di parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • un pochino di latte e semi di sesamo a piacere

PREPARAZIONE.

Pesate tutti i formaggi. Preriscaldate il forno in modalità ventilato, dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi.
Nel robot da cucina mettete tutti i formaggi e l’uovo, mixate bene il tutto fino a che diventa un composto bello cremoso.collageOra adagiate la pasta brisè nella tortiera, lasciando sotto la sua carta… poi bucherellatela alla base con i rebbi di una forchetta. Versate il composto di formaggi e livellatelo con un cucchiaio su tutta la superficie.
Ora ripiegate i bordi e spennellateli con un pochino di latte, a piacere potete aggiungere i semi di sesamo.

In forno a 180 gradi per 25-30 minuti, a metà cottura controllate, se notate che la quiche si dora troppo in superficie copritela con un foglio di carta forno e finite la cottura..

Ed ecco pronta la “Quiche ai cinque formaggi”, ottima gustata tiepida..Quiche ai cinque formaggi

Se vi piacciono le mie ricette potete iscrivervi alla NEWSLETTER e seguirle anche sulla pagina Facebook di “Menta e peperoncino”.. 🙂

20 Risposte a “Quiche ai cinque formaggi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.