Filetti di branzino con pomodorini e olive

Filetti di branzino con pomodorini e olive: un secondo cotto in pochi minuti in padella. La ricetta inizia profumando l’olio con aglio e acciughe, poi si prosegue aggiungendo i pomodorini e le olive verdi e per finire si aggiungono i filetti di branzino il tutto cotto velocemente in padella versando un pochino di vino bianco secco.. Se volete assaporare un buon piatto veloce, bilanciato e leggero seguite i passaggi spiegati dettagliatamente.

Se apprezzate i piatti a base di pesce vi consiglio di provare il branzino al sale CLICCANDO QUI accederete direttamente alla ricetta. 😉

Potete seguire le mie ricette anche sulla mia pagina FACEBOOK. Sui miei canali social —> Instagram – Pinterest – Twitter – YouTube.

Filetti di branzino con pomodorini e olive
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 persone

500 g filetti di branzino
400 g pomodorini ciliegino
100 g olive verdi in salamoia
2 spicchi aglio
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. prezzemolo tritato
Mezzo bicchiere vino bianco secco
2 acciughe sott’olio

Strumenti

1 Tagliere
1 Coltello
1 Padella

Passaggi

1) Dopo aver pesato gli ingredienti potete scaldare due cucchiai di olio in un’ampia padella, aggiungendo l’aglio pelato e lavato, e le acciughe.

2) Lavate e tagliate a metà i pomodorini poi aggiungeteli in padella, dividete a metà anche le olive verdi denocciolate e unitele sempre nella padella.

3) Lasciate cucinare a fiamma dolce e aggiungete subito i filetti di branzino.

N.B: io solitamente acquisto i filetti surgelati, quindi già pronti per la cottura, l’unica accortezza li tolgo dal congelatore alcune ore prima e li lascio scongelare nel frigorifero.

4) Ora che avete aggiunto il pesce salate e versate mezzo bicchiere di vino bianco secco, lasciate evaporare alzando la fiamma, poi abbassate e procedete la cottura per altri 10 minuti. In 15 minuti avrete ottenuto i vostri “Filetti di branzino con pomodorini e olive” pronti per essere serviti a tavola. 😀

Questo piatto è completo e bilanciato, quindi mi permetto di consigliarvi di accompagnarlo magari da fette di pane, io ogni tanto preparo il pane di semola rimacinato CLICCANDO QUI potete leggere e magari provare anche questa deliziosa versione.

Conservazione

Consiglio di consumare subito il piatto.

Sconsiglio di congelarlo.

Consigli su variazioni e opzioni

– Potete optare per arricchire i filetti di branzino con i pomodori piccadilly, il loro gusto arricchisce molto il piatto.

– Se volete potete anche aggiungere un cucchiaino di triplo concentrato di pomodoro diluito in un bicchierino d’acqua e farlo cucinare all’inizio della preparazione con l’aglio e le acciughe.

– Se gradite l’origano potete tranquillamente inserirlo negli ingredienti.

– Se invece non gradite l’aglio potete tritare finemente uno scalogno che ha un sapore più delicato.

– Potete provare anche provare i filetti di platessa con i pomodorini gialli —> CLICCANDO QUI.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.