Cavolini di Bruxelles sabbiosi con pancetta

Cavolini di Bruxelles sabbiosi con pancetta. Vi piacciono i cavolini di Bruxelles? Beh, se la vostra risposta è sì… non perdetevi questa ricetta! Vi dirò, questo periodo mi diletto in preparazioni un po’ diverse e oggi condivido con piacere questo semplice contorno molto saporito, un incontro di sapori che insieme si sposano alla perfezione, in più ho arricchito entrambi gli ingredienti con il pangrattato e il parmigiano grattugiato che li rende irresistibili.. Se vi stuzzica l’idea seguite i semplici passaggi per realizzala. 😉

Nel mio blog preparo trovate svariate ricette con i cavolini, ad esempio —> CLICCANDO QUI potrete leggere un primo piatto composto da farro, cavolini e noci.

Potete seguire le mie ricette anche sulla mia pagina FACEBOOK. Sui miei canali social —> Instagram – Pinterest – Twitter – YouTube.

Cavolini di Bruxelles sabbiosi con pancetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

350 g cavoletti di Bruxelles
100 g pancetta
30 g pangrattato
15 g parmigiano grattugiato
2 pizzichi sale
2 cucchiai olio extravergine d’oliva

Strumenti

1 Tagliere
1 Coltello
1 Pirofila
1 Ciotola
1 Cucchiaio

Passaggi

1) Per prima cosa iniziate con la pulizia dei cavolini di Bruxelles, tagliate la base e se necessario togliete le prime foglioline, lavateli bene.

2) Pesate gli ingredienti.

3) Preriscaldate il forno in modalità ventilato, dovrà raggiungere la temperatura di 180 gradi.

4) In una ciotola unite il pangrattato e il parmigiano grattugiato.

5) Tagliate a metà i cavolini puliti.

6) Ora aggiungete i cavolini e la pancetta.

7) Mescolate il tutto e poi insaporite con il sale, l’olio e mescolate nuovamente.

8) Trasferite il tutto in una pirofila e mettete in forno a 180 gradi (in modalità ventilato) per 20 minuti.

Ed ecco pronti i “Cavolini di Bruxelles sabbiosi con pancetta” un contorno ottimo da gustare ben caldo..

Conservazione

– Questo piatto si conserva bene un paio di giorni in un contenitore ermetico o coperto con pellicola trasparente in frigorifero.

– Sconsiglio di congelarli.

Variazioni e consigli utili

– Potete sostituire il pangrattato classico con il pangrattato senza glutine.

– Se non vi piace la pancetta un abbonamento ottimo con i cavolini è lo speck.

– Se volete potete anche non aggiungere il parmigiano grattugiato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

28 Risposte a “Cavolini di Bruxelles sabbiosi con pancetta”

    1. Ciao Paola, ti ringrazio, ti dirò io li adoro in tutti i modi possibili immaginabili… questa devo ammettere è una ricetta molto saporita e sono felice che ti piaccia. Buona serata cara.. 😀

    1. A chi lo dici Italia… io li mangerei anche a colazione.. 😀 Se li provi fammi sapere se ti sono piaciuti.. Grazie e buona serata..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.