Vellutata di finocchi ricetta vegana

Vellutata di finocchi ricetta vegana

Oggi vi propongo una vellutata di finocchi. Con pochissimi ingredienti preparate un piatto davvero gustoso, semplice e veloce da realizzare. Ottimo piatto per questo periodo invernale.

Vellutata di finocchi ricetta vegana
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Finocchi 800 g
  • Carota 1
  • Patate 2
  • Cipollotti 2
  • Semi di finocchio 1 pizzico
  • Brodo vegetale 1 l
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Sale e pepe 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Pulite i finocchi, lavateli, e tagliateli a pezzi.

    In una pentola con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva fate appassire per 5 minuti i cipollotti, la carota e le patate tagliati a dadini.

    Aggiungete i finocchi e proseguite la cottura per altri 5 minuti.
    Aggiungete il brodo vegetale e continuate la cottura a fuoco moderato per 30 minuti.

  2. Frullate i finocchi con il mixer a immersione, fino a renderla cremosa, rimettetela sul fuoco e fate addensare per altri 7-10 minuti.

    Aggiustate di sale, spegnete il fuoco  e lasciate intiepidire.

    Aggiugete un pizzico di pepe, e una grattugiata di noce moscata, quin-
    di mescolate e servite la vellutata di finocchi   con i crostini di pane tostato

Brodo vegetale

  1. Per preparare il brodo vegetale lavate la carota, cipolla, sedano, tagliateli a perrettoni e fate cuocere in una pentola con abbondante acqua salata e fate cuocere per un’ora.

  2. Vellutata di finocchi ricetta vegana

Note

Cosa ne dite vi è piaciuta questa ricetta della Vellutata di finocchi ricetta vegana ?

Se vi piacciono le vellutate o le zuppe visitate anche le altre pagine troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare QUI  

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Raccolta primi piatti a base di riso Successivo Pollo alle mandorle semplice e gustoso

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.