Risotto ai funghi prataioli e parmigiano

Risotto ai funghi prataioli e parmigiano

Il risotto è un piatto molto appezzato da tutti, un primo squisito e appetitoso nella sua semplicità, ecco un piatto da tenere presente in situazione d’emergenza. Infatti chi non ha in casa in qualsiasi momento i funghi, utilizzando solo il formaggio in 20 minuti il risotto al parmigiano è pronto.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Riso Carnaroli 320 g
  • Funghi prataioli 250 g
  • Brodo vegetale 1 l
  • cipolla 1
  • Vino bianco 100 ml
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Sale/ pepe q.b.

Preparazione

  1. Risotto ai funghi prataioli e parmigiano

    In un tegame, fate dorare la cipolla tagliata finemente in due cucchiai d’olio, aggiungete i funghi prataioli (Nel periodo di funghi potete utilizzare i funghi porcini) lavateli asciugati ritagliati a fette sottili.

    Lasciate rosolare per 5 minuti mescolando ogni tanto, salate e pepate.

    Quindi versate il riso e fatelo tostare per due minuti, sfumate con il vino bianco.

    Quando il vino sarà evaporato aggiungete un mestolo di brodo caldo, mescolate e lasciate cuocere per circa 15/18 minuti a fuoco basso, aggiungendo del brodo quando serve.

    A cottura quasi ultimata, mantecate con una noce di burro e con abbondante parmigiano grattugiato finché il tutto non si sarà amalgamato con il risotto.

    Spegnete il fuoco e aggiungete il pepe e una spolverata il prezzemolo tritato fresco, secondo i vostri gusti.

Note

Risotto ai funghi prataioli e parmigiano

Cosa ne dite vi è piaciuta questa ricetta del risotto ai funghi prataioli e parmigiano? Se vi piacciono i primi piatti di a base di riso visitate il QUI’, Dove troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare QUI’

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Fagottini di sfoglia con biscotti oreo Successivo Finocchi gratinati in tegame squisito e appetitoso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.